Pubblicato il

Viaggiare sicuri in paesi ad alto rischio

10 modi per stare al sicuro quando si intende visitare paesi poco raccomandabili

viaggiare sicuri
iStock

Viaggiare sicuri è una delle priorità di qualsiasi turista. Tutti noi abbiamo la nostra interpretazione delle situazioni che consideriamo “ad alto rischio”. Perchè ognuno ha una diversa propensione al rischio. Alcune persone considererebbero rischioso un viaggio al di fuori delle coste italiane. Mentre altri non pensano neanche di salire su un aereo. Qualunque sia la tua propensione al rischio, vale la pena partire preparati. Ecco 10 precauzioni da prendere in considerazione, indipendentemente dalla destinazione:

10 consigli per viaggiare sicuri

Pianifica e prepara a fondo il viaggio
Controlla il paese o la regione che stai pensando di visitare. Ad esempio consultando i siti dedicati come Viaggiare Sicuri o il sito della Farnesina.

Conoscere i fatti
Anche se gli attacchi terroristici fanno notizia, la realtà è che le probabilità di essere coinvolti in un attacco terroristico sono 1 su 20 milioni. Ci sono molte più possibilità di vincere il jackpot della Lotteria.

Attenzione alla guida

Pericoli stradali
Uno dei maggiori rischi che i viaggiatori devono affrontare è quello del traffico stradale. Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità, ogni anno oltre 1,2 milioni di persone vengono uccise sulle strade del mondo. Pertanto, assicurati di essere sempre una cintura di sicurezza. E non aver paura di chiedere al conducente di rallentare o di non utilizzare un telefono cellulare durante la guida.

Ricerca prima di avventurarti
Assicurati di pianificare dove stai andando prima di andare alla scoperta di un posto nuovo. Prenditi il ​​tempo per cercare i percorsi giusti e come ci arriverai. Evita di sembrare senza orientamento, perché questo ti fa risultare come un potenziale bersaglio. Cammina con sicurezza anche se ti sei perso.

Luoghi di sicurezza
Prendi l’abitudine di identificare i luoghi di sicurezza e come puoi arrivarci se ti senti minacciato o in pericolo. Luoghi come stazioni di polizia, ambasciate, hotel, banche o edifici di culto.

Portafogli fittizio
Porta con te un portafogli fittizio o una borsetta. Questo dovrebbe contenere banconote di piccolo taglio della valuta locale, una carta di credito scaduta e altre cose che normalmente si trovano in un portafoglio. Se sei derubato, consegna il portafogli fittizio al borseggiatore. I criminali controllano raramente il contenuto di un portafoglio sulla scena del crimine.

Social media
Evita di pubblicare la tua posizione sui social media. I criminali usano i social media per tenere traccia dei tuoi movimenti e apprendere la posizione. Meglio non renderlo facile per loro pubblicando ogni tua mossa.

Non essere prevedibile
Impara ad essere imprevedibile nei tuoi movimenti. Non lasciare l’alloggio o il posto di lavoro tutti i giorni alla stessa ora e non seguire lo stesso percorso. Varia entrambi, in modo da non essere prevedibili per il percorso e il tempo.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ViaggiTag