Pubblicato il

Una bella conversazione conquista più dei muscoli

Una chiacchierata può essere più eccitante di corpi e provocazioni. Ma attenzione a non sbagliare la grammatica…

conversazione tramite smartphone
iStock

Cosa si cerca in un uomo o in una donna? Attrazione fisica, magari. Oppure un’intesa culinaria. O, ancora, un particolare feeling emotivo. Niente di tutto ciò. O, almeno, non è questa la prima scelta. Secondo una nuova indagine, effettuata su 2.000 single e condotta dalla app Plenty of Fish, l’obiettivo principale dei single è una “conversazione significativa”. Quindi siamo tutti un po’ più profondi di quel che pensiamo.

Altro che sedere alla Kardashian o braccia alla Hugh Jackman. La verità è che, nonostante tutto, siamo ancora fatti di un cuore. Nonostante spesso ci dimentichiamo di usarlo. E, che bello, una buona conversazione vecchio stile sembra ancora interessare a qualcuno.

Il sondaggio ha rilevato che il dialogo ha riportato un punteggio superiore rispetto all’attrazione fisica. Mentre il 58% degli intervistati ha citato la grammatica errata come il più grande rompicapo. Ben più grave anche rispetto a delle brutte performance sessuali. Quindi sì, un apostrofo sbagliato può essere un ottimo smorzante erotico.

Una bella conversazione fa bene all’amore. A meno che non sbagliate la grammatica…

In effetti, quando si tratta delle fasi iniziali di una conoscenza, la conversazione è davvero cruciale. Indispensabile, oserei. Il 60% degli interpellati ha dichiarato di ritenere possibile innamorarsi dopo una sola chat. Esagerati. Ma c’è anche un 87% che ha trovato qualcuno più attraente dopo una buona conversazione.

Quindi, se le conversazioni sono così importanti, evidentemente gli argomenti che si scelgono sono di uguale importanza. Secondo tale sondaggio (ndr, angloamericano), vietato parlare di Trump, con il 51% degli intervistati d’accordo su questo punto. Invece il 20% si annoia anche a parlare di diete speciali. Il sondaggio ha anche rilevato che le ideologie politiche erano di fondamentale importanza durante le conversazioni iniziali.

Circa il 59% degli intervistati, infatti, ha dichiarato che non avrebbe avviato una conversazione con qualcuno che, sul proprio profilo, promuove un’opinione politica opposta alla propria. Insomma, va bene parlare, ma mica per perdere tempo.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie AmoreTag