Pubblicato il

Come esporsi al sole in modo corretto per la salute

Mettere sul corpo la crema solare non basta: ecco come esporsi al sole in modo corretto per preservare la salute della pelle

esporsi al sole
istockphoto.com

ESPORSI AL SOLE CON LA CREMA PROTETTIVA

Ogni anno alle soglie dell’estate è bene ricordare l’importanza di esporsi al sole nel modo corretto. I dermatologi raccomandano di riapplicare la protezione solare ogni due ore, specialmente in spiaggia e se siamo a lungo all’aperto. Chi pensa che la protezione impedisca di ottenere una bella abbronzatura, si sbaglia. Le creme bloccano infatti solo i raggi dannosi per la pelle, permettendo anzi di abbronzarsi in maniera migliore e più uniforme.

COME APPLICARE LA CREMA SOLARE

Il valore del fattore di protezione solare (SPF) è efficace solo per due ore, dopo le quali tende ad abbassarsi. Per questo è opportuno ripetere l’applicazione regolarmente. Parlando di SPF, l’American Academy of Dermatologists suggerisce ai bagnanti di usare creme con un SPF di almeno 30. Bisogna inoltre fare attenzione ad applicare bene le lozioni prima di esporsi al sole. Tutti, ad esempio, spalmano con cura la crema sul viso, ma spesso si dimentica la parte del collo sotto la nuca e le punte delle orecchie. Chi soffre di calvizie, inoltre, dovrebbe mettere la protezione anche sul cuoio capelluto. Un ultimo consiglio è di prediligere le lozioni agli spray solari. Questi ultimi, infatti, tendono a disperdere molto prodotto nell’aria e conseguentemente la crema applicata risulta meno uniforme.

I RISCHI DELLA SCORRETTA ESPOSIZIONE AL SOLE

Le ustioni solari possono provocare danni anche molto seri come il cancro della pelle. Per questo motivo è importante usare la protezione quando si è esposti al sole, che si tratti di spiaggia o di una passeggiata in città. Secondo la Skin Cancer Foundation, negli Stati Uniti ogni anno viene diagnosticato un cancro alla pelle a più persone rispetto a tutte le altre diagnosi di cancro combinate, rendendola la forma più comune – e probabilmente una delle più prevenibili – di cancro.

La buona notizia è che le scottature sono evitabili, se sai come e quando applicare la crema solare.

È una buona idea prendere l’abitudine di mettere la crema solare ogni giorno, indipendentemente dal tempo.” Lo raccomanda il dermatologo della NYU Langone Health John Zampella.

Dice ai suoi pazienti di rendere l’SPF parte del loro rituale mattutino per la cura della pelle. “Vi offrirà i migliori benefici a lungo termine. Sia per la prevenzione del cancro della pelle, sia per la protezione anti-invecchiamento“.

Fonte: Business Insider

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie BeautyTag