Pubblicato il

La dieta di Roger Federer: che cosa mangia il campione?

Sorpresa: il campione non rinuncia affatto ai peccati di gola

La dieta di Roger Federer
Wikimedia

La dieta non è solo per i comuni mortali che vogliono perdere peso. Anche i campioni hanno le loro preoccupazioni in fatto di regime dietetico. Roger Federer è uno dei più grandi campioni di tennis di sempre. E come capita di sovente alle grandi star sportive la sua vita è spesso messa al microscopio in ogni minimo dettaglio.

Uno dei più grandi elementi di indagine per il pubblico è la sua dieta e gli stili di vita. Cosa mangia Roger Federer per essere così in forma? Come si regola il campione tra bisogno di fabbisogno calorico per l’agonismo sportivo e necessità di stare leggeri sulla terra rossa?

The Business Insider ha ricostruito la dieta giornaliera del celebre campione.

Ecco la dieta Federer. Cosa mangia Roger Federer a colazione, pranzo e cena

La colazione per il grande campione vira spesso sul dolce e non sul salato. Federer ha dichiarato di amare al risveglio e prima di un match, il consumo di un dolce waffle con sciroppo di frutta fresca. Accanto alla merenda ama poi consumare spremuta d’arancia.

Prima della partita non ci sono molti dubbi sulla natura del pranzo. Sì a un piatto di pasta con salsa leggera almeno due ore prima della performance atletica.

Come snack il campione ama consumare barrette energetiche, bevande energetiche oppure una classica banana ricca di potassio.

A cena ha dichiarato di amare piatti tipici della cucina italiana e indiana come riso, piatti speziati e carne condita.

E rispetto alle piccole golosità, come sceglie di viziarsi il campione?

La dieta di Federer: i peccati di gola

Non c’è solo posto per una dieta salubre nella vita del tennista. Da buon svizzero dichiara di amare la cioccolata del suo Paese e il gelato.

Tra l’altro ha dichiarato che rispetto ai propri vizi di gola non si sente ‘affatto in colpa’. ‘Mi piacciono da morire i dolcetti tipici della mia terra’.

Se lo dice lui…

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie Food, PeopleTag