Pubblicato il

Esercizio fisico, quando è meglio allenarsi?

Il miglior momento della giornata per mantenersi in forma potrebbe essere più tardi di quanto si pensi

Esercizio fisico
©iStockphoto

Svegliarsi di buon’ora per dedicarsi all’esercizio fisico: alcune persone sono particolarmente compiaciute di essere in grado di fare questo per tenersi in forma. In molti, infatti, associano l’allenamento all’esercizio mattutino. E pensano sia di gran successo, in quanto da via al metabolismo, risveglia corpo e mente e aiuta a concentrarsi durante il giorno. Cosi dicono.

L’esercizio fisico di prima mattina?

Sembrerebbe tutto fantastico cosi, ma per quelli di noi che non sono mattinieri come la mettiamo? Per molti, infatti, puntare la sveglia prima delle 7 è impossibile. Niente paura. Una nuova ricerca afferma che l’ora del giorno in cui bisogna esercitarsi per avere un impatto sulla performance fisica e sui risultati non debba essere necessariamente la mattina. Alcuni esperti ritengono che il momento giusto per allenarsi sia del tutto relativo. Dipende dal proprio orologio corporeo individuale, o “cronotipo”, che determina se si è o meno una persona mattiniera. Anzi, è stato rilevato che, quando si misura in termini di prestazione l’allenamento, quello della mattina non è sempre superiore a quello della sera.

Di sera i muscoli sono più forti

Sembra che i muscoli siano fino al 30% più forti di sera. E’ quanto attesta la dottoressa Gladys Pearson, una fisiologa che studia i muscoli alla Manchester Metropolitan University. E’ convinta che allenarsi di sera abbia un impatto maggiore sul corpo rispetto all’esercizio fisico in qualsiasi momento della giornata. La sera è il momento in cui si è più forti. La ricerca della Pearson suggerisce che allenarsi nelle ore più tarde può aumentare la capacità fisica dell’8-30%. Uno dei motivi, dice, è che i muscoli sono più caldi a fine giornata.

Dalla teoria alla pratica

Mettendo alla prova la sua teoria, il team della fisiologa ha confrontato le prestazioni di tre partecipanti. Tutti e tre hanno visto le loro prestazioni nei salti migliorate di sera. La Pearson ha affermato che crede che la maggiore potenza e la maggiore capacità di salto non sia dovuta solo ia muscoli più caldi. Ma anche agli ormoni che giocano un ruolo significativo in questo. “Al mattino gli ormoni sono più incoraggianti nell’abbattere i muscoli, e la sera è il contrario”, precisa. Non c’è alcun dubbio che ci siano benefici ad iniziare la propria giornata con l’attività fisica. Ma la prossima volta che ti perderai la lezione del primo mattino, non angustiarti troppo. Potresti persino allenarti più duramente nel corso della giornata.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie Beauty, Tempo liberoTag