Pubblicato il

Acqua aromatizzata, bevi che ti disintossichi

Per depurare l’organismo basta ricorrere a una bevanda naturale a base di erbe aromatiche, frutta e verdura. E’ semplice da fare in casa: ecco alcune dritte

Acqua aromatizzata
Courtesy of©GMVozd/iStock

Bevi che ti passa. Non parliamo, ovviamente, di alcolici bensì di bevande depurative e salutari che aiutano l’organismo a disintossicarsi. Complici i social network, Instagram in primis, sta spopolando in rete la moda della “Detox Water” che, tradotto, significa acqua aromatizzata. Realizzata con ingredienti di varia natura che comprendono acqua, frutta, verdura ed erbe aromatiche, questa bibita è decisamente rinfrescante. Assumerla, quotidianamente, permette al tempo stesso di dissetarsi e tenersi in forma.

Acqua aromatizzata: sui social è Detox Water mania

Stando a quanto riporta la rivista francese Cosmpolitan, realizzare un perfetto cocktail detox è alla portata di tutti. Anche in casa è possibile preparare il proprio elisir di salute e bellezza. Attenzione però, non bisogna aspettarsi miracoli. Questa bevanda, infatti, non aiuta a dimagrire ma, semplicemente, purifica il corpo riducendo il gonfiore addominale, la cellulite ed elimina le tossine e i liquidi in eccesso.

Come realizzare la bevanda

Preparare una Detox Water è semplicissimo: non c’è bisogno di un frullatore o di un estrattore. Basta un coltello per affettare frutta, verdura, erbe aromatiche nonché una brocca d’acqua e, infine, un bel barattolo di vetro per custodire il tutto. Una volta preparati gli ingredienti, basta metterli in acqua e lasciare la miscela in frigo, in infusione, per almeno un’ora. Ma, in realtà, se si vuole ottenere un gusto più intenso, sarebbe meglio aspettare due o tre ore.

Per quanto tempo è possibile tenere l’acqua disintossicante nel frigorifero? E’ meglio non esagerare e non andare oltre i 2-3 giorni. Quali ingredienti prediligere? Le ricette possibile sono tante, tantissime. Ottime, ad esempio, le accoppiate cetriolo e ananas, miele e timo. In realtà tutto dipende sì dai gusti ma anche dai benefici che si intendono ottenere: alcuni alimenti sono particolarmente indicati per la salute del fegato (rosmarino, limone e tarassaco), altri per drenare e sconfiggere la cellulite (carciofo e guaranà) etc.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie BeautyTag