Pubblicato il

Più bianco non si può, ecco come smacchiare i vestiti

Vi sveliamo una serie di trucchi infallibili per smacchiare i vestiti bianchi e renderli puliti, candidi e brillanti senza fatica

smacchiare
istockphoto.com

COME SMACCHIARE I BIANCHI

In estate i colori chiari vanno per la maggiore, specialmente il bianco, ma sono più soggetti a sporcarsi e dunque capita più spesso di doverli smacchiare. Brillante, candido, pulito e fresco, il bianco è bello se rimane tale. Spesso però capita che, con le operazioni di lavaggio e smacchiatura, tenda ad ingiallirsi. Vediamo allora come fare per smacchiare e lavare i vestiti preservando la brillantezza del bianco.

LAVARE E.. SBIANCARE!

Macchie di sudore, di cibo, polvere, etc.: sono tanti i nemici dei tessuti chiari. E non c’è niente di peggio che un alone scuro su un bell’abito candido o quel velo di opacità che lo rende spento. Esistono tuttavia una serie di trucchi per rendere i bianchi ancora più bianchi. Una soluzione di bicarbonato di sodio, ad esempio, è sempre un buon primo passo per lavare via una macchia ostinata. Spesso capita di tirar fuori i vestiti dalla lavatrice ancora macchiati. E’ qui che bisogna intervenire più efficacemente con tecniche mirate.

IL BICARBONATO PER SMACCHIARE

Mescoliamo la polvere con acqua per creare una soluzione bianca e mettiamo a bagno gli indumenti macchiati per almeno mezz’ora. Il bicarbonato di sodio può anche essere aggiunto a un carico di biancheria per aumentare le proprietà di pulizia. O, ancora, miscelato con un po’ d’acqua per fare una pasta da strofinare direttamente sulla macchia. Lasciamo riposare per un po’ prima di gettarla nel bucato.

LA BRILLANTEZZA DELL’ACETO

L’aceto è un altro prodotto ad alto potere di pulizia. Come il bicarbonato di sodio, può essere aggiunto el cestello della lavatrice, oppure può essere diluito con acqua come pre-ammollo.
I due ingredienti possono anche lavorare insieme per smacchiare al meglio. Mescoliamo il bicarbonato e l’aceto per fare una pasta, quindi strofiniamo direttamente su una macchia. Lasciamo riposare per mezz’ora o più prima del lavaggio.

DETERSIVO PER I PIATTI

Ultimo prodotto consigliato, il detersivo per i piatti, utile non solo per le stoviglie. E’ infatti ottimo anche per smacchiare tessuti sia bianchi che colorati ed è particolarmente indicato per l’olio e il trucco.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie CasaTag