Pubblicato il

Infuso alle foglie di lampone, un alleato speciale

La tisana che si prepara con le foglie del frutto rosso ha numerose qualità legate al benessere del corpo

foglie di lampone
istockphotos

Il lampone, come tutti i frutti di bosco, è talmente benefico da potersi considerare un ‘super cibo’. La quantità di vitamine che contiene è ingente (una vera miniera di vitamina A e vitamina C). E i minerali abbondano (potassio, fosforo, magnesio). Ma vogliamo soffermarci su una parte della pianta di Rubus Idaeo – questo il suo nome botanico – che non è il goloso frutto rosso. Bensì la foglia. L’infuso di foglie di lampone ha infatti proprietà erboristiche che lo rendono davvero speciale. Scopriamole.

Mille e uno benefici delle foglie di lampone

Nella medicina popolare l’infuso di lampone viene impiegato per velocizzare il travaglio delle donne al termine della gravidanza e renderlo meno doloroso. Questo avverrebbe perché la tisana alle foglie di lampone rilasserebbe il collo dell’utero e la muscolatura circostante. Naturalmente quando si tratta di gravidanza è sempre importante consultare il proprio medico piuttosto che basarsi sulla tradizione popolare. Anche perché mancano basi scientifiche accreditate in supporto di questa teoria.

Tuttavia dal punto di vista del benessere generale, l’infuso può apportare alcuni benefici legati alle vitamine, i minerali, o potenti alcaloidi e antiossidanti di cui sono ricche le foglie di lampone. Per esempio, si tratta di una bevanda che contrasta l’invecchiamento cutaneo. Il potassio di cui è ricca aiuta a ridurre la pressione sanguigna e beneficia il sistema cardiovascolare. Inoltre, questo minerale è noto per i benefici alla muscolatura, ed è utilissimo quando si svolge attività fisica per prevenire crampi e contratture.

Ancora, questa tisana aiuta digerire, e allevia i dolori di stomaco. Previene la costipazione, aiutando l’intestino a svolgere le sue funzioni regolari. Le vitamine, in particolare la Vitamina C, è un’importante alleata del sistema immunitario. Inoltre riduce le infiammazioni ossee, gastriche, e allevia i mal di testa. Si possono anche impiegare le bustine di foglie di lampone imbevute d’acqua tiepida come impacco per uso topico in caso di irritazioni cutanee. Oppure utilizzare la tisana come base liquida per maschere casalinghe fai da te.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie BeautyTag