Pubblicato il

Regina di fiori, freschezza al gin per l’estate

La ricetta del cocktail creato da Bombay Sapphire per il World Gin Day

Cocktail Regina di Fiori
Courtesy of@ Ogilvy

Il Regina di Fiori è un cocktail floreale e intenso che nasce dalla voglia di festeggiare il gin. Dal 2009, ogni secondo sabato di giugno è conosciuto come il World Gin Day. Un evento che è cresciuto di anno in anno, raggiungendo un sempre più numeroso pubblico britannico. Fino a raggiungere connotati sempre più internazionali. Nel 2013, Emma Stokes, blogger conosciuta con il nome Gin Monkey, si è formalmente incaricata della gestione della giornata.

Il World Gin Day si è trasformato così in una vera festa globale con eventi in più di 30 paesi in tutto il mondo. Appassionati del gin si riuniscono fisicamente o tramite i social brindando al distillato a base di ginepro.

Regina di Fiori: gin e St. Germain per l’estate

Il Regina di Fiori è un drink intenso grazie anche alla presenza del St.Germain. inoltre la nota bitter data dalla liquirizia richiama una delle 10 botanicals del Bombay Sapphire. Il limone regala una piacevole sensazione di freschezza. Il ghiaccio utilizzato è costituito da cubetti di dimensione superiore allo standard, lavorati a mano, a partire da un blocco cristallino, per un design elegante e sofisticato. Il Regina di Fiori è un cocktail “build”. Questo vuol dire che viene letteralmente costruito versando i liquidi sul ghiaccio. Con l’aiuto del dosatore si versano prima gli alcolici e in seguito la tonica. In conclusione si guarnisce con il limone.

Il cocktail, proprio perché nato da un ghiaccio pieno, tende a diluirsi meno velocemente e mantiene inalterata la sua complessità aromatica nel tempo. La stecca di liquirizia funge da strainer all’interno del bicchiere. È stata Rachele Giglioni, brand ambassador italiana di gin Bombay Sapphire®, a creare il Regina di Fiori. Si tratta di una variante del classico Gin tonic, con un tocco profumato dato dal celebre liquore francese. Come decorazione esotica e raffinata non può mancare la «regina dei fiori»: un’orchidea bianca edibile.

Ricetta “Regina di Fiori”

3 cl Bombay Sapphire

2 cl St.Germain

2 dash Bitter alla liquirizia

Acqua tonica

Buccia di limone

Orchidea bianca edibile

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag