Pubblicato il

Nove falsi miti da sfatare sulla pasta

La pasta è nemica della dieta e altre falsità a cui dobbiamo smettere di credere

Miti da sfatare sulla pasta. È difficile sopravvalutare la popolarità della pasta in tutto il mondo. In Italia la persona media mangia più di 57 chili di pasta ogni anno. Negli Stati Uniti la quantità è vicina ai 20 chili l’anno. Da una semplice combinazione di farina, acqua e talvolta uovo, abbiamo infinite possibilità. E quelle infinite possibilità hanno dato forma ad alcuni dei piatti più iconici del mondo. Dagli spaghetti e polpette in America al ai noodles in Cina e tutte le belle paste ripiene d’Italia.

Miti da sfatare sulla pasta: parola allo chef

Abbiamo parlato con lo chef Steve Samson dei ristoranti Rossoblu e Sotto a Los Angeles. L’intento era quello di sfatare i comuni miti sulla pasta e svelare i segreti della sua eccezionalità. “Quando vivevo a Bologna”, ha raccontato, “mia nonna tirava fuori la pasta ogni mattina, e veniva servita con pranzo e cena due volte al giorno!”.

Sia che tu sia un esperto cuoco o solo un aspirante, queste scoperte inaspettate potrebbero cambiare il modo in cui guardi il tuo prossimo piatto di pasta.  Continua a scorrere le foto che seguono per scoprire i 9 miti sulla pasta che devono essere sfatati.

Fonte: livestrong.com

GUARDA ANCHE: COSA MANGIANO LE STAR PER RIMANERE IN FORMA

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag