Pubblicato il

Bevi abbastanza acqua? I segnali per capirlo

Prima di combatterla, bisogna individuarne la presenza o meno

Disidratazione
iStock

Disidratazione che si vede sulla pelle del viso e che affatica il corpo in tanti modi. Come riconoscerla visto che parliamo di un nemico non sempre visibile e non sempre con delle caratteristiche ben definite? La sete da sola non è abbastanza per accendere l’allarme. Oggi vi spieghiamo come cogliere i segnali di un’eccessiva disidratazione.

Disidratazione: i segnali che non bevete abbastanza

Il giornale francese Le Figaro ha stilato una serie di comportamenti che possono segnalare una scarsa idratazione del corpo.

Ecco quali sono.

Disidratazione
Disidratazione

Occhi secchi 

Secondo il giornale l’occhio è uno dei primi organi a soffrire di disidratazione. Se lo sentite secco e sentite l’impulso di sbatterlo di sovente, probabilmente esiste un problema di secchezza. Proprio il riflesso che porta la palpebra a sbattere è un segnale dello sforzo di riportare un po’ di idratazione nell’occhio.

Andate poco al bagno

Quando il corpo è disidratato tende a trattenere ulteriormente quei pochi liquidi di cui è in possesso. Per questo è importante notare la frequenza di quanto spesso si va in bagno. Spesso varcare troppo poco di sovente la porta del bagno potrebbe essere indice di una cattiva idratazione.

Pelle che tira

Anche se usate una buona crema idratante, e la applicate ogni sera con costanza, vi può capitare di avere spesso la pelle secca o che tira. Questa sarebbe di nuovo colpa della cattiva idratazione. La pelle soffre e parla di conseguenza.

Infine l’articolo segnala come anche l’umore irritabile possa essere un segnale di disidratazione in atto. Il corpo ha infatti bisogno di connettersi con le sue cellule per funzionare al meglio. La mancanza di acqua può indebolire questo processo facendo sentire irritabili e fuori posto.

Disidratazione addio: i trucchi per bere di più

Bere più acqua non è difficile. Basta usare alcuni stratagemmi. Scegliete per esempio un’acqua leggera che va giù con facilità e tenetela sempre vicino in formato bottiglia. Così avrete modo di bere e di idratarvi senza troppo sforzo.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie BeautyTag