Pubblicato il

Ecco perché le ferie fanno bene al corpo e alla mente

Prendere ferie, più che un diritto, è una necessità. Ecco perché andare in vacanza fa bene

Prendere ferie
iStock

Non è sempre facile ritagliarsi il tempo per una vacanza. Quasi la metà (49%) dei lavoratori statunitensi ha dichiarato di non poter andare in vacanza (in media 8 giorni) per via dei carichi di lavoro. Sono troppo pesanti. Il 42% degli intervistati ha dichiarato invece di non poter prendere ferie per la mancanza di colleghi in grado di coprirli.

Qualcosa, però, sembra pronto a cambiare. Un rapporto del 2018 della US Travel Association suggerisce che i dipendenti stanno iniziando a guadagnare e consumare più ferie rispetto al passato. E i vantaggi sono notevoli.

Prendere ferie, i vantaggi per il fisico

Lavorare troppo può causare problemi di salute. I ricercatori hanno studiato le abitudini lavorative di oltre 600 mila persone negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Australia. Hanno scoperto che le persone che lavorano più di 55 ore alla settimana hanno il 33% in più di probabilità di subire un ictus e hanno un rischio maggiore del 13% di infarto di quelli che lavorano 35-40 ore settimanali.

Dei ricercatori hanno seguito un gruppo di 749 donne del Massachusetts per due decenni. Hanno scoperto che coloro che andavano in vacanza meno di una volta ogni sei anni avevano una probabilità otto volte maggiore di sviluppare problemi cardiaci rispetto alle donne che si trovavano in vacanza due volte l’anno.

Pianificare un viaggio rende più felici

Anche anticipare una vacanza può migliorare il tuo umore. Pianificare una vacanza rende le persone più felici prima di andare. Staccare può aiutare a recuperare ore di sonno. Dopo circa tre giorni di vacanza, inoltre, si velocizzano significativamente i tempi di reazione.

La vacanza aumenta la produttività

Gli economisti hanno persino calcolato i programmi più produttivi ed efficienti per i lavoratori delle fabbriche. Hanno scoperto che lavorare molto più di 48 ore a settimana tende a far precipitare la produttività. Trascorrere più tempo lontano dalla tua scrivania può anche motivare a fare di più una volta tornato. Uno studio afferma che chi prende oltre 10 giorni di ferie ha il doppio delle probabilità di ottenere un aumento.

 

Consigli di lettura

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie PeopleTag