Pubblicato il

Stile Le Corbusier, l’occhiale tondo è iconico

Gli occhiali da vista del grande architetto ispirano (ancora) le tendenze di oggi

occhiali le corbusier
istockphotos

Le Corbusier, all’anagrafe Charles-Edouard Jeanneret-Gris, è stato certamente uno dei più grandi architetti, designer e urbanisti mai esistiti. La sua idea di architettura ha plasmato le città, e molte delle sue opere sono state dichiarate dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità. Eppure, oltre agli edifici in calcestruzzo, c’è un altro aspetto iconico per cui è ricordato. Un aspetto legato al design e alla moda: i suoi occhiali. Gli occhiali da vista del grande maestro sono divenuti nel tempo un tratto distintivo, un simbolo, un cult. Perfettamente rotondi, dalla montatura spessa, specialmente il ponte, semplici e allo stesso tempo eccentrici. Il riferimento agli ‘occhiali Le Corbusier’ è immediato nel mondo dell’eyewear. E ha plasmato sia modelli da sole che da vista con un guizzo anni ’30, per chi ama i riferimenti colti con un pizzico di estro. Ve ne proponiamo quattro versioni.

Occhiali Le Corbusier secondo 4 interpretazioni

Tom Ford Eyewear

In casa Tom Ford Eyewear gli occhiali Le Corbusier si modellano nel materiale acetato. Dalla forma tonda (e come sennò?), con ponte a chiave, si caratterizzano per la ‘T’ del logo impressa sul frontale laterale.

Moncler Lunettes

L’occhiale da vista Moncler Lunettes è un modell unisex. Il gusto retrò in questo caso si declina in una montatura super sottile, anche in questo caso in acetato. Tondeggianti, ma con i profili dai tagli netti, hanno una superficie che appare ‘morbida’. Mentre i profili bold evocano il classico piumino – duvet Moncler.

Web Eyewear

E’ assolutamente minimal l’interpretazione Web Eyewear degli occhiali Le Corbusier. Anche in questo caso l’ispirazione è vintage, per un modello ultra-leggero in acetato dal frontale pantos con terminali in colorazioni a contrasto.

Ermenegildo Zegna Eyewear

Infine, prende la classica forma tondeggiante in acetato anche il modello proposto da Ermenegildo Zegna Eyewear. Tuttavia la arricchisce con speciali inserti color vicuña sui terminali. L’iconico motivo chevron e i rivetti in metallo sul frontale completano il look.

Leggi anche: Per pulire le lenti occorrono le salviette adatte

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ModaTag