Pubblicato il

Come essere felici ispirandosi a Winnie the Pooh

La vita è un fatto di priorità e semplicità come direbbe il celebre orsetto

Come essere felici
iStock

Come essere felici nella vita quotidiana? Tutta una questione di mimesi. Sì perché per avvicinarci alla felicità possiamo prendere ispirazione dai personaggi animati più amati e ridanciani. Come appunto Winnie the Pooh. Secondo una ricerca pubblicata sul Daily Mail online, il personaggio nato reso celebre dal cartone Walt Disney sarebbe un esempio ideale di come affrontare la vita con semplicità.

LEGGI ANCHE: COGLIERE LA FELICITA’, I LIBRI PER RIUSCIRCI

Il professore di Harvard Sanjiv Chopra ha dichiarato pubblicamente che l’orsetto creato dalla mente di A. A. Milne  è ‘l’essere più felice e saggio sulla Terra’.

Essere felici ispirandosi a Winnie the Pooh: la provocazione

Secondo lo studioso, dal ‘maestro Winnie’ possiamo solo che apprendere. Soprattutto possiamo imparare molto dalla sua calma e dalla sua buona volontà. In fondo cosa sono i personaggi di animazione se non stereotipi ma anche possibili ‘modelli’?

Tra il serio ed il faceto il professor Chopra ha scritto un articolo dal titolo ‘What Can We Learn From Winnie the Pooh – 3 Things you can do to be a happier you’. Nell’articolo loda la capacità dell’orso di scordarsi tutto ciò che non è connesso con l’amicizia e con i rapporti interpersonali.
Poi il professore si spinge a dare ulteriori consigli.

Come essere felici ispirandosi a Winnie the Pooh

Suggerisce di mettere per esempio in atto alcune pratiche per vivere nello ‘spirito di Winnie’.

Tra i consigli quello di guardare contenuti video fonte di ispirazione come le TED talks di Dan Gilbert ‘The Surprising Science of Happiness’ o il video di Brene Brown intitolato ‘The Power of Vulnerability’.

Ancora uno dei consigli è quello di coinvolgere i propri affetti in giochi e momenti che cementino l’affetto e l’unione reciproca. Poi, il professore consiglia di migliorare cercando di partire dalla trasformazione di noi stessi invece che dalle critiche verso gli altri.

Insomma abbiamo di fronte delle pillole di psicologia che usando la popolarità di Winnie the Pooh possono rivelarsi particolarmente utili nella vita quotidiana.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie PeopleTag