food

Torta mimosa vegan per la Festa della Donna

Tofu, latte di soia e fecola di patate per un dolce ‘diverso’

Torta mimosa
Istock 

Torta mimosa

L’8 marzo si festeggia la Festa della donna. E non di una sola rappresentante del genere femminile, ma di più persone, profili, gusti. Per questo nel celebrare la femminilità in cucina non si può non pensare anche a chi ha fatto una scelta precisa in termini di abbraccio della filosofia vegan. E che in ogni modo vuole godersi la festa insieme al sapore di dolcezza che essa ispira. E la torta mimosa, una delle preparazioni che più celebra la primavera e la Festa della donna, esiste anche in versione vegan.

Ecco come prepararla secondo la ricetta di Green Me. Per gli ingredienti, avete bisogno di preparare prima il pan di Spagna. Vi serviranno 75 g di farina, 150 g di zucchero di canna, 75 g di fecola di patate, 180 g di tofu sminuzzato, oppure 6 cucchiaini di farina di soia miscelati con 6 cucchiai di acqua. Potete poi bagnarlo con succo d'arancia bio o del rhum.

LEGGI ANCHE: RISOTTO MIMOSA

Per la farcitura. 500 g di latte di soia,  4 cucchiai di yogurt di soia,  100 g di zucchero di canna, 25 g di farina 1,  scorza di limone,  cannella o baccello vaniglia. Per la panna. 200 g di panna vegetale da montare e 50 g di zucchero a velo. Per la preparazione, unite il tofu sminuzzato insieme allo zucchero di canna e mescolate per almeno dieci minuti. Quando il composto è diventato omogeneo e ben fermo, aggiungete la farina e la fecola setacciata e miscelate delicatamente con una frusta. Fatto questo, oliate una teglia tonda, copritela con un sottile strato di farina, preriscaldate il forno e quando raggiunge la temperatura di 150 gradi, infornate l'impasto per 40 minuti.

Trascorso questo tempo, fare raffreddare il pan di Spagna e poi toglietelo dal recipiente. Capovolgete la torta e tagliate la base dello spessore di un centimetro. A questo ricavate piccoli pezzettini dal pan di Spagna. Bollite il latte di soia, aggiungendo i semini della bacchettina di vaniglia, la cannella, lo zucchero di canna e il limone. Dopo aver fatto intiepidire aggiungete lo yogurt di soia e la farina setacciata, cuocete a fuoco medio finché la crema non diventa bella densa. Poi fate raffreddare. Fatto questo mettete una ciotola metallica e le fruste dello sbattitore nel congelatore per qualche minuto; poi versate la panna vegetale fredda nel recipiente congelato, sbattetela per un minuto, aggiungete lo zucchero a velo e montatela completamente.

Incorporate la panna nella crema fredda e inumidite il pan di Spagna con rum o succo di arancia. Farcite il vuoto ottenuto con parte della crema chantilly, appoggiate il coperchio capovolto. Coprite tutta la torta con la crema avanzata, in modo da livellare le imperfezioni, e incollateci sopra tutte le briciole che avevate messo da parte dopo aver svuotato il pan di Spagna. Potete accompagnare questa delicatissima torta con un cocktail preparato con due parti di succo d'arancia e una di succo d'ananas, un filo di rhum e un cucchiaio di zucchero di canna.
 Mimosa: elogio alla frutta - 16.04.2016 14:00
 Primavera: celebriamola con una torta - 20.03.2016 14:00
 
8 marzo: tutte le sfumature del giallo
 - 08.03.2016 07:00
 Torta mimosa di primavera - 21.03.2015 08:30
06.03.2016
torta mimosa | torta mimosa vegan | ricetta torta mimosa vegan | festa della donna | ricette | 8 marzo | festa della donna |

Correlati

sx
sx
  • ariete
  • toro
  • gemelli
  • cancro
  • leone
  • vergine
  • bilancia
  • scorpione
  • sagittario
  • capricorno
  • acquario
  • pesci
Navigazione | Company | Stile.it - Nexta Srl © 2000-2014. Tutti i diritti sono riservati.
P. I. 06979891006