Pubblicato il

Trucco: gli errori da evitare

Italiane popolo di esperte del beauty? Non sempre. Tutti gli errori da evitare quando ci si occupa della bellezza

Ragazza si guarda allo specchio

La rete pullula di consigli su come essere più belle, curare il beauty o semplicemente depilare le sopracciglia. Tutte tendenze che vedono il bicchiere mezzo pieno piuttosto che mezzo vuoto e partono dal presupposto che ogni donna sia un’esperta estetista. Ma volendo guardare l’altro lato della medaglia, non ai successi ma agli errori, a cosa bisogna stare assolutamente attente in fatto di bellezza? Ecco quali mosse azzardate e gesti evitare per non ritrovarsi con metà sopracciglia depilate goffamente.

Partendo dagli occhi è fondamentale che il mascara sia applicato solamente sulla parte superiore delle palpebre, almeno in presenza di occhiaie e sintomi di stanchezza, perché applicato sulla parte inferiore rischia di acutizzare le imperfezioni e trasformarvi in piccoli panda a spasso per la città.  Passando poi al fard. Anche se la tentazione di possedere pomelli accesi in stile ritorno dalla passeggiata di salute in montagna è forte, ricordate che il fard non va sparso per tutta la guancia, ma solamente sulla parte superiore degli zigomi, per prolungarne l’ascesa verso l’alto. Poi, il tonico non è un optional, non si decide sulla base dell’umore o della stanchezza se applicarlo sulla pelle o no. Il tonico va applicato ogni sera per purificare e preparare la pelle alla notte oppure al make up.

Quindi si fanno grossi respiri, si prepara il cotone e poi si applica una goccia sul viso tamponando. Un altro discorso riguarda i capelli e l’hairstyle. Va cambiato, una volta tanto. Il taglio che veniva portato benissimo alle medie, con grande ammirazione dei compagni di classe potrebbe non essere giusto al momento attuale. E’ meglio contattare un bravo coiffeur e trovare un nuovo stile e una nuova anima. Attenzione poi con l’uso dei rossetti scuri, semplicemente invecchiano e danno un aria vintage. Sono perfetti se si vuole ottenere uno stile di questo tipo ma è meglio lasciarli a casa se volete avere un’aria più fresca. Invece per il colorito della pelle, è fondamentale scoprire il primer. Dove la cipria fallisce arriva lui; si usa come base levigante e uniforma la pelle prima dell’applicazione del fondotinta.

Altro tema dolente sono poi le sopracciglia. La cornice dell’occhio è fondamentale e la sua importanza non va sottovalutata. Se si è esperte con pinzette va benissimo depilarsi da sole, ma se la mano non è ferma è meglio farsi aiutare dall’estetista. In nessun caso utilizzare la ceretta fai da te, è una zona molto delicata e rischiate di depilarvene metà. Infine un ultimo cosmo tip da non dimenticare. Fondamentale è il buon senso e non farsi prendere dalla fretta o dalla paura di essere sgradevoli nell’aspetto. La cura del corpo è un momento che ha bisogno di calma e di scelte lucide, quindi piuttosto che incastrare una tinta tra un impegno ed un altro, cercate di ritagliare due ore a settimana per dedicarvi a questa attività, seguendo i nostri consigli ovviamente.

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie BeautyTag