Pubblicato il

Kemi, tesori di ghiaccio in Finlandia

Dal Castello di Neve alla Rompighiaccio Sampo: nella tranquilla cittadina della Finlandia occidentale durante l’inverno non ci si annoia. E il 31 dicembre porte aperte per soggiornare nello Snow Hotel

Kemi il Castello di Neve
©Lumilinna Kemi

Kemi si trova lungo la costa occidentale finlandese del Golfo di Botnia, ed è una città di solito molto tranquilla, ai confini della Lapponia. Ma come tutte le città del Grande Nord, quando subentra l’inverno con le sue magie atmosferiche, tra aurore boreali e ghiacci imponenti, comincia una nuova vita, complici anche i turisti che affollano queste località di indubbio fascino durante il periodo natalizio.

Nell’ormai lontano 1996 a Kemi veniva inaugurata una costruzione a dir poco singolare: un castello di ghiaccio, costruito interamente con blocchi di neve. Per il decimo anniversario, tra Natale e Capodanno del 2005, il progetto passò nelle mani dell’architetto Jussi Leppälä. La nuova costruzione risplendeva di pareti e torri dominanti sul cielo, solide e grandi. Negli anni precedenti, le straordinarie pareti di 1.100 metri hanno portato lo SnowCastle nel Guinness dei primati mondiale. Ma nel corso del tempo, la struttura e l’impianto originario si sono sempre più evoluti nella prospettiva di allargare gli ambienti, destinati all’accolgienza. Sì perché il castello non è certo ornamentale, ma si colloca a pieno titolo tra le strutture ricettive “a tempo determinato” di Kemi, fino allo scioglimento primaverile dei ghiacci.

Lo SnowRestaurant e lo SnowHotel aprono il 31 dicembre in occasione del nuovo anno. L’Hotel è di anno in anno sempre più ampio, oggi vanta una hall di 60 metri quadrati e due piani occupati da camere disposte su entrambi i lati del castello. Il piano superiore è riservato a una suite con un terrazzino che si affaccia sul mare ghiacciato del Golfo di Botnia. Per le decorazioni delle “TowerHotel” è stato scelto un architetto italiano, Luca Roncoroni. La metà delle camere dello SnowHotel sono lavorate, invece, dagli studenti dell’Università della Lapponia, le restanti decorazioni vengono realizzate da studenti della Scuola d’Arte di Kemi. Immancabile la Sauna Finlandese. (Informazioni in inglese: www.snowcastle.net)

Al Castello si lega, perlomeno idealmente, un’altra attrazione “permanente” di Kemi e funzionale dall’inizio dell’inverno fino a primavera inoltrata. Si tratta di Sampo, l’unico rompighiaccio passeggeri del mondo a operare nella Lapponia settentrionale lungo le coste del Golfo di Botnia. E’ il tempio sacro per gli amanti delle avventure artiche, dai bagni tra i ghiacci alle aurore boreali. L’imbarcazione ha una storia trentennale di navigazione sui mari artici. Oggi offre crociere della durata di quattro ore, per gruppi o singoli (su prenotazione), che consentono di navigare tra i ghiacci artici con la possibilità di fare il bagno immersi nella coltre di ghiaccio naturalmente protetti da tute termiche galleggianti. (Infolink: www.sampotours.com/it)

MAGIE DI GHIACCIO DORMIRE IN IGLOO: LE FOTO
BJORLI, L’HOTEL DI GHIACCIO TRA I FIORDI: LE FOTO

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ViaggiTag