Pubblicato il

Sex Symbol da Nazionale

Il lato sexy degli atleti che colorano di azzurro i pendii più difficili al mondo.

intimissimi, Christof Innerhofer

L’aspetto del famoso Yeti rimane tuttora un mistero che nei secoli ha movimentato masse di studiosi per cercare di dare un volto ed un corpo alle creature dalle sembianze umane che popolano le distese innevate nelle stagioni più fredde. Se chiedessimo alle donne di tutta Italia di dare una definizione della figura che più si avvicina nel loro immaginario al celebre uomo delle nevi, molto probabilmente nelle loro menti si paleserebbe l’immagine del fisico scolpito di uno dei nostri sensuali atleti di Sci Alpino, senza riuscire a dare un’ulteriore risposta.

VAI ALLO SPECIALE COPPA DEL MONDO DI SCI SU LASTAMPA.IT

La stagione invernale ha preso l’abbrivio questo weekend sui pendii della località austriaca di Solden con la prima gara del circuito di Coppa del Mondo che ha visto sfrecciare gli atleti tricolore tra le porte del tracciato di gigante. Una delle novità di quest’anno è stato l’accordo stipulato tra la F.I.S.I. (Federazione Italiana Sport Invernali) e Calzedonia S.p.A.
 
Foto: INTIMISSIMI METTE A NUDO GLI SCIATORI ITALIANI

Sorvolando i dettagli tecnici della sciata della squadra azzurra, che poco interessano in questa sede, concentriamo l’attenzione sulle caratteristiche fisiche degli atleti che tra deltoidi, addominali e pettorali lasciano ampio spazio alla fantasia femminile. Una squadra che vanta numerosi successi e qualche sconfitta, ma che annovera tra i suoi membri uomini dal fascino mozzafiato che hanno posato in intimo sotto l’occhio vigile del fotografo Mariano Vivanco. Gli scatti sono riusciti a ritrarre nel dettaglio la prestanza fisica di tre atleti della nazionale: Christof Innerhofer (nella foto), Matteo Marsaglia e Manfred Moelgg.
Dalle calde nevi del centro Italia, il romano Matteo Marsaglia, è capace di far sobbalzare il cuore anche alle donne più dolci e romantiche. Trasferitosi per necessità sportive in Val di Susa, sull’opera d’arte formata dal suo fisico statuario possiamo notare tutte le tipiche caratteristiche del fascino mediterraneo. Il suo sorriso malizioso non lascia molto spazio alle parole ed è capace di dare libero arbitrio all’immaginazioni di coloro che si perdono tra i lineamenti del suo viso.

Christof Innerhofer è il bello per definizione della nazionale, ma dell’Italia possiede ben poche caratteristiche: il passaporto e la capacità di sfruttare il suo fascino ammaliante. Nato, vissuto e cresciuto tra le cime dell’Alto Adige, il bel sud tirolese vanta numerosi successi in carriera. Nonostante i suoi lineamenti siano quelli duri e tipici del vero uomo di montagna, la sua sensualità, una sorta di derivato dell’icona sexy del boscaiolo fisicato, è capace di far impazzire anche le donne del profondo sud.

Concittadino di Christof, Manfred Moelgg è nato a Brunico ed è una delle star italiane per eccellenza dello sci alpino. Sono decisamente numerosi i suoi successi in carriera ed è altrettanto numeroso il gruppo delle fan che segue le sue prodezze in giro per il mondo. Nonostante i suoi 31 anni mostra un fisico scultoreo dall’incredibile definizione. Gli occhi chiari, i capelli biondi ed il sorriso sincero, tipico degl’abitanti delle terre altoatesine, sembrano essere emblemi di purezza ed onestà. Il campione nostrano è un uomo di poche parole a cui non piace perdersi in chiacchiere, ma che predilige arrivare al dunque, nello sport come nella vita.

I tre adoni della Coppa del Mondo di sci alpino saranno capaci di scaldare l’inverno delle donne interessate con scatti degni nota. Nella sperenza di contarne i successi, auguriamo una stagione ricca di vittorie ai Sex Symbol della Nazionale Italiana.

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie BeautyTag