Pubblicato il

La Pasqua vegetariana dello Chef Capano

Menù cruelty free: ecco la proposta dalla Lav che, in collaborazione con uno dei più rinomati cuochi italiani, vuole salvare la vita ad agnelli e capretti pronti ad essere sacrifati

Ricette vegetariane
Courtesy of©LexussK/iStock

Le festività sono una gioia per grandi e piccini che possono prendersi una pausa dalla routine quotidiana e spezzare i ritmi con una lunga vacanza all’insegna del relax. La Pasqua è ormai prossima e la mente vola al grande pranzo che mette in tavola intere famiglie,pronte a condividere il tipico menù di festa dove fare il pieno do uova sode e di cioccolata, accompagnate da affettati e piatti come pasta al forno e agnello. Si può essere di compagnia in tavola anche prediligendo un menù decisamente più leggero, vegetariano ed eco-compatibile.

Leggi Ristoranti della salute

Anche quest’anno la Lav, Lega Anti Vivisezione, al fine di salvare la vita ai 450.000 agnelli e capretti che si accingono ad essere macellati per finire nei piatti degli italiani, propone una soluzione rivolta a tutte le buone forchette che vogliono mangiare di gusto mantenendo però la coscienza pulita. Le proposte vengono dal ricco e gustoso repertorio di Giuseppe Capano, rinomato chef e consulente alimentare attivo nel settore culinario dal 1980. Nel suo curriculum professionale grande attenzione per una cucina sana finalizzata al benessere, con un uso abbondante e costante di verdure, legumi, cereali e frutta che ripropone anche per il menù pasquale, totalmente privo di alimenti di origine animale che non fa in alcun modo rimpiangere i piatti tradizionali.

Leggi Tofu, tutto il piacere della cucina vegan

Il pranzo si apre con un antipasto composto da insalata con misticanza, cipolle al forno e salsina all’arancia, sapori piacevoli, decisi e sfiziosi. A seguire un primo, leggero, di ravioli allo zafferano con ripieno e salsa di taccole e, come ogni buon pranzo di Pasqua, non possono mancare le uova:  perché non presentarle in maniera creativa e saporita? Ecco dunque uova di tofu con salsa di carote e carciofi e, infine, ciliegina sulla torta, un dolce con deliziosa crema alla vaniglia, soffice e appetitoso a dir poco invitante.

Per chi volesse seguire questa filosofia vegetariana ma apportare qualche piccola variazione al menù, si possono consultare le sfiziose ed innumerevoli alternative proposte dallo stesso chef Capano consultando il sito www.cambiamenu.it.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag