Pubblicato il

Lotto veste la gioia di vivere del Costa Rica

I giocatori della rappresentativa del “paese più felice del
mondo”, rivale dell’Italia nel Gruppo D, indosseranno una divisa esclusiva
sviluppata da parte dell’azienda di Montebelluna

Brasile 2014 Costa Rica Lotto Sport sponsor
Courtesy of Lotto Sport Italia
Partecipano a Fifa World Cup Brazil 2014 in qualità di campioni del mondo in carica – seppure non proprio di calcio – sfoggiando una tenuta rossa e blu sviluppata in Italia che è tutto un inno alla passione ed alla gioia di vivere. In base ad uno studio condotto nel 2012 da parte della britannica Nef (i.e. New economics foundation), analizzando i sistemi socio-economici di ben 151 nazioni del mondo, i costaricensi si collocano, infatti, al primo posto assoluto in termini di Hpi (Happy planet index) risultando, di fatto, gli abitanti del pianeta che sfruttano meglio di chiunque altro le risorse naturali di cui dispongono al fine di vivere felici e più a lungo. E per comprendere appieno il divario extra calcistico che ci separa dal Costa Rica basti pensare che, nonostante l’Italia si collochi con una media di 81,9 anni al quinto posto nella graduatoria dei paesi con la maggiore longevità, il Bel Paese sprofonda al cinquantunesimo posto assoluto quando si parla di Hpi.Difficile per un’azienda che da quarantuno anni vive lo sport in modo passionale come Lotto, resistere alla tentazione di partecipare al prossimo appuntamento mondiale vestendo la compagine più “felice” del Torneo e che contenderà proprio agli azzurri il passaggio agli ottavi di finale all’insegna del motto Ticos contigo ovvero “noi giocatori insieme a voi”.

Prima scarpa al mondo totalmente catarifrangente, Lotto Solista punta a non passare inosservata sui campi di Brasile 2014.
La prima maglia della squadra riprende così i colori della bandiera con il rosso a simboleggiare la voglia di fare ed il blu a testimoniare la serenità di una squadra e di una nazione intera che non hanno niente da dimostrare al di là della buona volontà. Realizzata in tessuto high-tech ultraleggero con trattamento climatizzato a garantire rapida asciugatura e massima traspirabilità, la tenuta ufficiale del Costa Rica messa a punto dall’azienda trevigiana punta, a sua volta, a contribuire, in primis, al benessere di chi gioca consentendogli di dare sempre il massimo. Tanto nel match d’esordio il 14 giugno a Fotaleza con l’Uruguay quanto nella partita in programma il 20 giugno a Recife con gli Azzurri. E chissà che il Costa Rica non riesca a scalare anche il ranking Fifa passando dalla ventottesima posizione fino a raggiungere l’Italia al nono posto!

.

Potrebbe interessarti