Pubblicato il

Bunet: il portale dedicato ai ciclisti urbani torinesi

Nel capoluogo piemontese è nata una nuova piattaforma capace di calcolare il miglior itinerario da percorrere in sella alla propria due ruote. Ecco i dettagli

Pista ciclabile
 thinkstock

Il nuovo servizio messo a disposizione dei cittadini torinesi permette di decidere con anticipo quale percorso intraprendere in sella alla propria bicicletta. Le trafficate strade torinesi, così, non saranno più un ostacolo al mobilità ecosostenibile ma diventeranno una sana alternativa agli spostamenti a motore.

Leggi: L’ITALIA SU DUE RUOTE

Strade prive di piste ciclabili, vie a senso unico, percorsi in salita ed incroci pericolosi non saranno più una spiacevole sorpresa, ma si potrà comodamente decidere da casa quale percorso scegliere in base alle proprie esigenze. Il suddetto servizio prende il nome di Bunet, Bike’s Urban Network in Torino, ed è un portale online capace di agevolare la movimentata vita cittadina dei lavoratori e degli studenti che sostengono il “movimento” green e gli spostamenti eco-friendly.

Leggi: CITTA’ CHE VAI, BICICLETTA CHE TROVI

Basterà inserire il punto di partenza e quello di arrivo, per vedere apparire sul monitor il percorso da fare. Per coloro i quali, invece, fossero dotati di smartphone, allora la dura vita del ciclista diventa ancora più semplice. Infatti, il percorso potrà essere pianificato dal proprio dispositivo mobile semplicemente collegandosi al sito www.bunet.torino.it. Inoltre, è possibile rilasciare sulla pagina web i propri suggerimenti, migliorando ed integrando la mappatura ciclabile della città di Torino.

Quest’iniziativa si inserisce nel Biciplan, Piano della Mobilità Ciclabile di Torino, il quale si prefigge di aumentare la percentuale di ciclisti urbani (3% nel 2012) facendola arrivare al 15% entro il 2020.

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie Tempo liberoTag

Potrebbe interessarti