Pubblicato il

Ravioli ripieni di gorgonzola e dolce crema di spinaci

Una ricetta esclusiva da Margutta RistorArte per Stile.it

Ravioli ripieni, gastronomia, ricette
Courtesy of © Margutta RistorArte
L’INGREDIENTE: il Gorgonzola è un grande formaggio, dal sapore forte, ma che ha anche interessanti proprietà terapeutiche. E’ “nato” nella zona di Milano, e sin dal Medioevo si usava mangiarlo per curare alcuni disturbi gastro-intestinali. Il suo segreto è nascosto nelle muffe, ma anche nei suoi fermenti lattici. Unico per le sue proprietà nutrizionali e antiossidanti, ma anche per le sue intense caratteristiche organolettiche e per la sua digeribilità, si presta come ingrediente perfetto per una ricetta tutta “green”.
NOME DELLA RICETTA: Ravioli ripieni di gorgonzola dolce crema di spinaci con scaglie di pecorino e salvia croccante
LIVELLO DIFFICOLTA’: medio
INGREDIENTI: Ingredienti per 4 persone. 350 gr di pasta fresca all’uovo (300 gr di farina, 2 uova,sale, acqua), 200 gr di gorgonzola dolce, 400 gr di formaggio fresco, 200 gr di spinaci puliti, 120 gr di pecorino, 1 tuorlo per chiudere bene i ravioli, 16 foglie di salvia, 16 gherigli di noce, 20 gr di burro, sale e pepe.
TEMPO DI PREPARAZIONE: 70-80 minuti
SVOLGIMENTO: Preparare la pasta all’uovo con 300 grammi di farina, 2 uova, e acqua q.b. Lasciarla riposare coperta in frigo per 30 minuti circa. Per preparare il ripieno, mettere in una terrina il gorgonzola con il parmigiano e 200 gr di formaggio fresco. Stendere la pasta in una sfoglia sottile e distribuirvi il ripieno, confezionando i ravioli con un diametro di circa 8 cm. Per preparare la salsa, lavare gli spinaci, farli insaporire con il burro in padella e frullare al minipimer con il resto del formaggio fresco, aggiungere sala e pepe qb. Lessare i ravioli, scolarli al dente, farli mantecare nel tegame con il burro e la salvia e servire mettendo prima la salsa di spinaci, poi i ravioli ben scolati e asciugati e sopra e le scaglie di pecorino con la salvia croccante e qualche gheriglio di noce.
IL LOCALE: Il Margutta RistorArte è la culla del gusto dal 1979, nel rispetto di natura e ambiente. Locale di Tina e Claudio Vannini, racconta una storia di trentacinque anni di ottima cucina vegetariana accompagnata dall’amore per arte, musica e colori. Si trova in via Margutta 118, nel cuore del centro storico di Roma. Ringraziamo per la ricetta Isabelle Grabau.

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie FoodTag