Pubblicato il

A Capodanno “fatelo strano”: il castello di Dracula vi aspetta

Se volete organizzare qualcosa di veramente innovativo, la Romania è quello che fa per voi. Da Bucarest al Castello di Bran, alla scoperta dei luoghi chiave del leggendario personaggio…

Castello di Bran
Courtesy of © www.bran-castle.com
A Natale siamo tutti più buoni? Anche no. Durante le feste tutti vogliamo soltanto dolci musichette e luci colorate? Parliamone. Il Capodanno si festeggia soltanto con gli amici più stretti all’insegna dell’amore e dell’amicizia? Ma chi l’ha detto? Per tutti coloro che vogliono trascorrere gli ultimi giorni dell’anno all’insegna del “famolo strano”, ecco un’idea alternativa, molto alternativa. 
In occasione di Capodanno, King Holidays dedica agli amanti del genere “La Leggenda di Dracula”, un intenso tour alla scoperta della Romania, per ripercorrere tutte le tappe che hanno ispirato Bram Stoker, il padre artistico del Conte Dracula. Si comincia con Bucarest, la Piccola Parigi, dove è ancora possibile respirare i fasti della “Belle Epoque”, grazie agli eleganti viali alberati, ai palazzi in stile liberty e a monumenti straordinari come l’Arco di Trionfo in Soseaua Kiseleff.
Il tour prosegue alla scoperta dei luoghi simbolo della leggenda: uno di questi è lo spettrale Castello di Bran, al confine tra la Valacchia e la Transilvania. La fortezza si erge sopra una parete rocciosa, domina il villaggio sottostante ed è caratterizzata da una particolare atmosfera suggestiva. Un altro luogo misterioso è il Monastero di Snagov, caratterizzato da un ciclo di splendidi affreschi: è stato edificato su una piccola isola circondata dalle acque dell’omonimo lago e secondo la leggenda la sua cripta ospiterebbe le spoglie di Dracula. Per informazioni: tel. 06 36210140 – kingholidays@kingholidays.it.

Leggi anche: