Pubblicato il

Lily Collins, fascino inglese in salsa preppy

La teen-star sceglie un look che mescola lo stile bon ton insieme a quello più undreground

Lily Collins in Banana Republic
Banana Republic
Il LOOK. Una britannica alla corte di Hollywood, può cambiare suolo senza trasformare radicalmente il proprio stile. Succede a Lily Collins, attrice figlia del cantante Phil che sfoggia un look bon ton per le strade di Los Angeles. La diva indossa infatti un cappotto trapuntato di nero e grigio della Holiday collection 2014 di Banana Republic. Al look decisamente vecchio stile, si aggiunge però una componente più rock e selvaggia con la scelta di indossare un paio di boot e un vestito semplice. É un look classico ma che punta decisamente anche all’aspetto grintoso dell’estetica.
LO STILE. Sono giovane ma voglio essere presa sul serio. Questo sembra dire lo stile scelto dall’attrice emergente per affermare la propria personalità fresca ma anche la voglia di distinguersi. Look giovanili sono quindi ammessi ma senza che essi siano afflitti da abulia. Nell’armadio della star, trionfano t-shirt con scritte provocatorie e colorate, gonne al ginocchio ma anche vestitini ampi e variopinti che sottolineano la femminilità leggera e stravagante.
*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie NotizieTag