Pubblicato il

Crocchette in umore vegano alla curcuma

Accattivanti nella forma e rispettose degli animali; la ricetta del piatto friabile che piace a tutta la famiglia

Crocchette di verdure
 thinkstock
Fuori una patina croccante e accattivante e dentro un cuore di verdure, queste ultime non sempre amate dai più piccoli nella versione dura e cruda. Sembrerebbe un inganno quello che si cela all’interno delle crocchette alle verdure.

Tuttavia, se di mistificazione si tratta, è tutta un’operazione a favore del gusto e della salute. Perché le dorate crocchette in salsa vegana soddisfano le credenze di chi ama gli animali e contemporaneamente propongono un piatto vegetale che diverte anche i bambini. Veloci, saporite e anche spiritose con quella forma atipica e concisa. Ecco quindi la ricetta di GreenMe per crocchette fragranti.

Ingredienti. 1 tazza di quinoa, 2 tazze di acqua, 1 porro tritato, pan grattato, 1 cavolfiore, 1 patata, olio, sale, curcuma. Preparazione: si comincia con la cottura a vapore della patata a del cavolo. Una volta cotti gli ingredienti, schiaccateli con l’ausilio di una forchetta. Separatamente, sciacquate e cuocete la quinoa, portandola all’ebollizione in un recipiente riempito con circa due tazze di acqua leggermente salata. Lasciate cuocere per almeno 15 minuti e fate raffreddare.

A questo punto aggiungete il porro, il cavolfiore, la patata e la quinoa in un recipiente da condire con olio e sale. Aggiungete un cucchiaino di curcuma e mescolate. Dopo questa operazione, lasciate riposare per almeno 10 minuti e successivamente create delle piccole palline con l’impasto. Ora è pronto per frittura. Con filo d’olio, fate dorare per circa 10 minuti e infine condite il piatto a piacere.