Pubblicato il

Marion, outfit geometrico per la corsa all’Oscar

La divina Cotillard sceglie un abito dalle righe multicolori e punta all’Academy

Marion Cotillard abito geometrico
La Presse
IL LOOK. Regale e retrò come la più sicura delle regine. Marion Cotillard è uno dei volti più universalmente noti del cinema contemporaneo francese. Un successo dettato da splendide interpretazioni sullo schermo e da magnifici completi indossati nelle apparizioni pubbliche. Come questo abito dai colori intensi scelto per solcare uno dei numerosi red carpet calpestati dall’attrice. Senza maniche e con scollatura orizzontale, l’abito si stringe sulla vita e giunge fino alle ginocchia con altezza tubino. Con un effetto ottico che slancia la figura e allo stesso tempo la caratterizza con eccessi di colore, il vestito si divide verticalmente in cinque colori differenti. Alla classicità di nero e bianco si affiancano i colori del rosa, del giallo e del blu, fino a creare un mix minimale ed elegante. Impeccabile poi la capigliatura gonfia da vera diva del passato.
LO STILE. Marion di nome, raffinatezza di cognome. Con questa intestazione lapidaria si potrebbe descrivere lo stile sempre equilibrato e altolocato di Marion. Innanzitutto tra i colori maggiormente presenti nell’armadio dell’attrice svetta la tinta virginale per eccellenza; il bianco. La Cotillard lo sceglie spesso per sottolineare il proprio fascino puro, delicato e dolce. La sfumatura eterea è spesso l’unica caratterizzazione, oltre al rossetto fuoco, che l’attrice sceglie per sottolineare l’incarnato chiaro e lo sguardo vitreo. Un allure tipicamente francese emerge dalla scelta di abiti minimali e essenziali che gridano ad alta voce che less is more.
Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie NotizieTag