Pubblicato il

Stress nemico della dieta in 4 cattive abitudini

Nervosismo e preoccupazioni influenzano il modo di mangiare; ecco come

Ragazza mangia 
 thinkstock
Quando gli eventi negativi della vita entrano nel rapporto tra soggetto e alimentazione, la bilancia ne risente. Sì perché lo stress influisce non solo sulla salute generale ma ci fa mangiare di più e in maniera vorace e spesso disordinata. Nascoste da un velo di rabbia, solitudine e risentimento, le cattive abitudini agiscono a silenziosamente a tavola. Tuttavia, con un po’ di attenzione è possibile individuare tutti quei comportamenti errati che trasformano l’ansia in centimetri in più. Ecco quindi quali sono le mosse diet killer da evitare con fermezza.
Saltare il pasto per mancanza di tempo. Quando il carico degli impegni si fa pressante, spesso siamo tentati di rispondere guadagnando minuti durante la giornata e sottraendoli al pasto. Questo però se da un lato dà l’impressione di mangiare di meno, in realtà a lungo andare può inibire la velocità del metabolismo e provocare vere abbuffate durante la sera. Il consiglio è quindi quello di ritagliarsi anche pochi minuti per un pasto caldo e seduti a tavola.
Mangiare emotivamente. Tristezza, felicità oppure eccitazione. L’emotività influenza il nostro modo di mangiare e lo lega a comportamenti spesso voraci nei momenti di tensione. Per questo motivo, quando i sentimenti hanno il sopravvento è importante assumere snack salutari come carote e finocchi piuttosto che scegliere alimenti calorici.
Dormire poco. L’assenza di sonno o la mancanza delle sette ore canoniche, possono provocare una fame compulsiva e nervosismo. Quindi cercate ogni giorno di assicurare il giusto riposo per la mente e anche per lo stomaco. Infine, prestate attenzione alla modalità di allenamento in palestra, ricordandovi che anche una sessione dal ritmo blando può portare benefici all’organismo in termini di controllo della fame nervosa.
Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie BeautyTag