Pubblicato il

Vento di Marocco con la Tagine di vitello e zucca

Una ricetta a base di carne cotta nella pentola alternativa

Tagine 
 thinkstock
Una cucina che guarda al Nord Africa in termini di metodi di cottura, e si rinnova con i sapori locali di stagione. Parliamo di una ricetta preparata con la tagine, la pentola in ceramica usata nella cucina marocchina e tunisina, che similmente alla pentola a pressione nostrana, mantiene i cibi morbidi e gustosi durante la cottura. Merito della particolare conformazione della tagine, una pentola che lascia cuocere sul fondo gli alimenti, mentre il coperchio a cono permette agli aromi di non evaporare con così tanta velocità e ricadere quindi sulla pietanza in cottura.

É un tipo di procedimento che si sposa bene alla preparazione di spezzatini e carne condita con sapori agrodolci e speziati, oppure alla mescolanza tipica della cucina fusion. Per questo motivo, una ricetta agrodolce da provare, è quella a base di vitello cotto in tagine e al sapore di zucca. Ecco quindi come preparare il piatto secondo la ricetta del blog Due Bionde in cucina.

Per gli ingredienti avete bisogno di mescolare la carne ai sapori dolciastri. Quindi comprate 800 g di carne di vitello tagliato a cubetti, 500 g di polpa di zucca tagliata a cubetti, 2 pomodori, una cipolla, 1 cucchiaino di coriandolo, 1 bastoncino di cannella, 1 cucchiaino di paprika, 1/2 cucchiaino di curcuma, 1 cm di zenzero grattugiato, 1/2 cucchiaino di cumino macinato, 2 cucchiai di miele, prezzemolo, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

Per il procedimento. Ponete la tagine sul fuoco alto, versate un filo d’olio e quando è ben caldo fate rosolare la carne in modo uniforme. Abbassate la fiamma, aggiungete la cipolla affettata, sale, pepe insieme a tutte le spezie e fate cuocere per 5-10 minuti, mescolando di continuo. Nel frattempo tagliate i pomodorini, senza pelle e senza semi a cubetti e aggiungeteli alla carne e fate cuocere il composto a fuoco lento per circa un’ora. Ora arriva il momento della zucca. Tagliatela a cubetti, unitela al contenuto della tagine e versate anche il miele. Infine continuate fino ad aver ammorbidito la zucca e servite con qualche ciuffo di prezzemolo.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag