Pubblicato il

L’insalata “a colori” con avocado e melograno

Una ricetta esclusiva da Margutta RistorArte per Stile.it

Insalatina di colori
Courtesy of © Margutta RistorArte
L’INGREDIENTE: Anticamente del melograno si pensava che il suo succo rappresentasse il sangue del dio Dioniso. E che Afrodite, dea dell’amore, lo avesse piantato sulla terra in suo onore. Ricco di potassio, ha un effetto drenante e detossinante, per il nostro organismo. Secondo recenti studi questa sostanza fornisce un ottimo aiuto contro lo stress ossidativo, ricco di proprietà anti-invecchiamento e anti tumorali. Merito anche dell’alta percentuale di polifenoli in esso contenuti, preziosi per contrastare l’aterosclerosi e le malattie cardiovascolari. Ulteriori ricerche hanno anche sottolineato il suo effetto gastroprotettivo sullo stomaco.
NOME DELLA RICETTA: L’insalata “a Colori” con avocado, chicchi di melograno, noci, patate violette, filangè di carote, finocchio e barbabietola rossa, vinaigrette al lime con senape di Dijon in grani ed erba cipollina
LIVELLO DIFFICOLTA’: facile
INGREDIENTI: Ingredienti per 4 persone, rucola 100g, valeriana 100g, avocado 120 g, chicchi di melograno 80 g, noci 80 g, patate violette 120 g, carote 80 g, finocchio 80g, rapa Rossa 40g, senape di Dijon in grani 20g, un lime, sale e peep qb, erba cipollina, olio extravergine d’oliva qb, germogli di broccolo, ravanello, asparago e pisello, sale nero al carbone vegetale qb.
TEMPO DI PREPARAZIONE: 30 minuti
SVOLGIMENTO: Base misticanza, rucola e valeriana. Mondare tutte le verdure elencate, tagliare a cubetti avocado, preparare i chicchi di melograno, le noci spezzate grossolanamente, sbollentare e tagliare a rondelle le patate violette e posizionarle sul piatto a raggiera. Tagliare le carote filangè insieme al finocchio e alla barbabietola rossa che verranno posizionate per ultime sopra le patate e l’insalata, insieme ai germogli di broccolo, ravanello, asparago e pisello. Condire con la vinaigrette al lime (succo di lime, olio extravergine d’oliva e la senape energicamente mischiati insieme con un pochino di sale e di pepe), l’erba cipollina e infine con il sale nero sulle patate violette. Molto importante, oltre alla salubrità degli ingredienti è anche il gioco di colori che rende piacevole e golosa una semplice insalata.
IL LOCALE: Il Margutta RistorArte è la culla del gusto dal 1979, nel rispetto di natura e ambiente. Locale di Tina e Claudio Vannini, racconta una storia di trentacinque anni di ottima cucina vegetariana accompagnata dall’amore per arte, musica e colori. Si trova in via Margutta 118, nel cuore del centro storico di Roma. Ringraziamo per la ricetta Isabelle Grabau.

Leggi anche:

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie FoodTag