Pubblicato il

La Vignarola di Primavera con carciofi

Una ricetta esclusiva da Margutta RistorArte per Stile.it

Vignarola di Primavera
Courtesy of © Margutta RistorArte
L’INGREDIENTE: Il carciofo, ortaggio coltivato prevalentemente in Sardegna, Sicilia e Puglia, è costituito principalmente da acqua e fibre vegetali, utili per stimolare il buon funzionamento dell’intestino. Ricco di sali minerali, tra i quali troviamo sodio, potassio, fosforo e calcio, presenta anche vitamina C, vitamine del gruppo B e vitamina K, particolarmente utile nella prevenzione dell’osteoporosi. Importante la presenza di ferro e di rame, indispensabili per la produzione delle cellule del sangue. Sono inoltre una fonte di betacarotene e luteina per la vista. Oltre ad alleggerire il lavoro del fegato, i carciofi risultano benefici per i reni e per la cistifellea.
NOME DELLA RICETTA: la Vignarola di Primavera
LIVELLO DIFFICOLTA’: medio
TEMPO DI PREPARAZIONE: 80 minuti
INGREDIENTI – Per 4 persone: 4 carciofi, 400 g piselli, 400 g fave, 1 lattughino medio, 1 capa d’aglio, 2 cipollotti freschi, 650 g/24 patate novelle, sale e pepe qb, salvia e rosmarino per le patate, prezzemolo e mentuccia (30 g), 80 g olio vevo.
SVOLGIMENTO: Pulire le verdure, inserire in una padella il cipollotto fresco affettato e uno spicchio di aglio, far appassire e aggiungere i carciofi puliti, privati della barba tagliati a spicchi. A parte sbollentare le patate novelle di cui una parte aggiunte ai carciofi tagliate in 4 e il resto (20 patate) saltate in padella con rosmarino e salvia. Dopo circa 12 minuti aggiungere le fave e i piselli, chiudiamo con un coperchio. Quando il tutto sembra amalgamato e umido aggiungere la lattuga a julienne e a termine aggiungere menta e prezzemolo, aggiustiamo di sale e pepe (se è troppo asciutto aggiungere del brodo vegetale).
IL LOCALE: Il Margutta RistorArte è la culla del gusto dal 1979, nel rispetto di natura e ambiente. Locale di Tina e Claudio Vannini, racconta una storia di trentacinque anni di ottima cucina vegetariana accompagnata dall’amore per arte, musica e colori. Si trova in via Margutta 118, nel cuore del centro storico di Roma. Ringraziamo per la ricetta Isabelle Grabau.
Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie FoodTag