Pubblicato il

Viso: quando il peeling è fai da te

Ecco qualche ricetta per dar vita a “gustosi” ed efficaci prodotti per la cura di viso e corpo

zuccehro di canna, scurb
istockphoto.com
Numerose le tecniche esfolianti per la pelle del viso: dai preziosi cosmetici fino ai trattamenti più approfonditi da effettuare in appositi centri specializzati. Tra le sostanze che più indicate per l’esfoliazione della pelle figurano gli alfa-idrossiacidi contenuti soprattutto nel latte, nello zucchero di canna e nell’uva. Infatti, le case di produzione dei cosmetici con effetto esfoliante utilizzano queste materie prime per ottenere il risultato desiderato. Attenzione però perché un uso eccessivo degli alfa-idrossiacidi può provocare arrossamenti ed irritazioni. Per non correre rischi e per lasciare respiro al portafoglio, ecco qualche semplice trucco per ottenere un ottimo peeling fai da te.
Scrub zucchero e yogurt: 1 cucchiaio di yogurt al naturale ed 1 cucchiaino di zucchero.Dopo aver mescolato i due ingredienti in una tazzina, basterà massaggiare il composto su viso e collo con delicatezza. Risciacquare con abbondante acqua tiepida. Ideale per pelli impure, secche ed impoverite.
Scrub miele ed avena: 50 grammi di fiocchi d’avena e 3 cucchiai di miele. Dopo aver tritato i fiocchi d’avena nel mixer, basterà unirli al miele. Mescolare i due ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo. Applicare lo scrub sul viso e massaggiare con delicatezza. Risciacquare con abbondante acqua tiepida. Ideale per esfoliare la pelle ed ottenere un effetto morbido e liscio.
Scrub alle mandorle: dopo aver ridotto in farina le mandorle dolci precedentemente spelate, basterà unirvi dell’acqua, così da ottenere una preparazione pastosa. Applicare il composto ottenuto sul viso, massaggiare e lasciare in posa per almeno 5 minuti. Risciacquare con abbondante acqua tiepida. Ideale per ottenere un effetto esfoliante ed idratante profondo ed efficace.
Scrub bicarbonato e latte: la polvere del bicarbonato risulta particolarmente preziosa per il viso, soprattutto se stemperata con un elemento più dolce come il latte. Unire, quindi, in una ciotola latte, bicarbonato e qualche goccia di limone, fino ad ottenere un composto denso e cremoso. Applicare sul viso, massaggiare con delicatezza e risciacquare. Il risultato sarà uno scrub antibatterico, idratante e detox.
Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie BeautyTag

Potrebbe interessarti