Pubblicato il

Fiori di zucca al forno con pachino e pinoli

Una ricetta esclusiva da Margutta RistorArte per Stile.it

Fiori di zucca al forno
Courtesy of©Margutta RistorArte
L’INGREDIENTE: I fiori di zucca sono una buona fonte di vitamina A, C, B1, B2, B3, B9, ferro, calcio magnesio, fosforo e potassio, e sono poveri di grassi saturi e sodio, per il 90% sono composti da acqua. Possono essere utilizzati come verdure, fritti, al forno, ripieni o semplicemente tagliati per insalate e guarnizioni, basta che siano consumati lo stesso giorno in cui vengono raccolti. Questo tipo di verdura, ottima per chi soffre di problemi di osteoporosi, aiuta la formazione di enzimi riparatori e anticancerogeni, favorisce la formazione di globuli bianchi e protegge l’organismo dalle infezioni e dagli attacchi esterni.
NOME DELLA RICETTA: Fiori di zucca al forno con salsa di pachino e pinoli tostati
LIVELLO DI DIFFICOLTA’: facile
INGREDIENTI: Ingredienti per 4 persone – 250g ricotta, 350g fiori di zucca, grana padano grattugiato, 5g timo, 2 uova, noce moscata, sale & pepe. Per la salsa di pomodoro: 150g pomodori pachino, 5 g pinoli tostati, 1 mazzo basilico, olio extravergine di oliva
TEMPO DI PREPARAZIONE: 15 minuti, con riposo di un’ora
SVOLGIMENTO: Mettere la ricotta in un setaccio e coprire con un piatto e con un peso sopra in modo da far colare tutta l’acqua. Condire la ricotta con le uova, il grana padano, il timo, il sale e il pepe, e mescolare bene fino ad ottenere un impasto molto liscio ed omogeneo. Lavare i fiori di zucca e togliere il pistillo, aprili e asciugarli bene. Riempire un sac à poche con il ripieno di ricotta e farcire i fiori di zucca tenendo i fiori chiusi alla punta. Mettere i fiori farciti a riposare in frigorifero per almeno un’ora. Spennellare con un po’ di burro fuso e spolverare con grana. Cuocere in forno a 200°C per circa 5 minuti. Per la salsa di pomodoro, bianchire i pachino in acqua bollente per dieci secondi, raffreddarli e cuocerli a fuoco lento con un po’ di olio, uno spicchio d’aglio e un po’ di basilico tritato. Cuocere per circa 10 minuti.

IL LOCALE: Il Margutta RistorArte è la culla del gusto dal 1979, nel rispetto di natura e ambiente. Locale di Tina e Claudio Vannini, racconta una storia di trentacinque anni di ottima cucina vegetariana accompagnata dall’amore per arte, musica e colori. Si trova in via Margutta 118, nel cuore del centro storico di Roma. Ringraziamo per la ricetta Isabelle Grabau.

Leggi anche:

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie FoodTag