Pubblicato il

Insalata di spinacino con albicocche, mele e nocciole

Una ricetta esclusiva da Margutta RistorArte per Stile.it

Insalata di spinacino ed albicocche
Courtesy of © Margutta RistorArte
L’INGREDIENTE: Gli spinaci sono originari delle Indie, ma diffusissimi anche in Europa, sono ricchi di ferro, come i fumetti di Popeye insegnano, ma ci sono alimenti che ne presentano quantità maggiori. La differenza consiste nella presenza di proteine, acido folico, minerali come calcio, magnesio e fosforo e anche un’alta percentuale di acido ossalico. Questi hanno diverse proprietà: hanno un alto potere purificante, sono lassativi, fissano il calcio, ricchi di vitamina K per le ossa, sono lenitivi e aiutano cuore e occhi. 
NOME DELLA RICETTA: Insalata di spinacino con albicocche, mele, nocciole, salsa allo yogurt con erbette e radice di curcuma
LIVELLO DIFFICOLTA’: facile
TEMPO DI PREPARAZIONE: 30 minuti
INGREDIENTI -Per 4 persone: Spinacino fresco 400g, albicocche fresche o secche biologiche a seconda del periodo 200g, mela rossa biologica 1, nocciole 50g, yogurt greco oppure yogurt di soia se vegan 200g, coriandolo 10g, prezzemolo 10g, menta 10g, erba cipollina, cetriolo 1, radice di curcuma 20 g, sale e pepe qb, olio evo 80g 
SVOLGIMENTO: Preparare la salsa di yogurt mischiando tutte le erbette tritate finemente con lo yogurt, l’olio extravergine d’oliva, il sale, il pepe, qualche goccia di limone e a gusto il cetriolo tagliato a quadratini molto piccoli. Lasciar riposare per qualche minuto in frigorifero. Tagliare a bastoncini le albicocche. Adagiare in un piatto lo spinacino ben pulito e asciutto, le albicocche, le nocciole tritate grossolanamente e la salsa allo yogurt. Per ultimo preparare gli stick di mela rossa e  adagiarli sull’insalata e grattugiare la radice di curcuma sul piatto appena prima di servire.
IL LOCALE: Il Margutta RistorArte è la culla del gusto dal 1979, nel rispetto di natura e ambiente. Locale di Tina e Claudio Vannini, racconta una storia di trentacinque anni di ottima cucina vegetariana accompagnata dall’amore per arte, musica e colori. Si trova in via Margutta 118, nel cuore del centro storico di Roma. Ringraziamo per la ricetta Isabelle Grabau.

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie FoodTag