Pubblicato il

Struccanti naturali, via il trucco col fai da te

Esistono prodotti completamente naturali che possono sostituire il latte detergente nella pulizia del viso

Donne che si struccano
istockphotos

Rimuovere il trucco prima di andare a dormire è importantissimo per mantenere la pelle giovane e sana, e togliere tutte le impurità a fine giornata è una pratica di bellezza che non bisogna mai sottovalutare. Ma se gli struccanti industriali sono troppo aggressivi per la vostra pelle, o semplicemente volete allargare il fronte dei prodotti naturali che compongono il vostro beauty, ci sono sostanze di facilissima reperibilità che sono perfette per detergere il viso lasciando la pelle morbida e nutrita.

In generale tutti gli olii (soprattutto quello di mandorle, ma anche d’oliva, di jojoba, di ricino) sono ottimi struccanti naturali, e mentre sciolgono le molecole di trucco nutrono la pelle anche nelle zone delicate come labbra e contorno occhi. Basta metterne alcune gocce su un dischetto di cotone e passarlo sul viso come si fa con il normale detergente, e una volta conclusa l’operazione non servirà dare alcuna crema idratante. Tuttavia se la vostra pelle è tendenzialmente grassa, potete diluire gli olii con dell’acqua – possibilmente distillata, emulsionando bene, e risciacquare alla fine per togliere gli eccessi di sostanza oleosa.

Un’alternativa agli olii puri è creare un detergente con lo yogurt – bianco e naturale – mescolandone una quantità sufficiente a struccarvi con diverse gocce di olio di mandorle o ricino, mescolando bene e strofinando con un batuffolo di cotone. Lo yogurt è un ingrediente molto utilizzato per realizzare maschere nutrienti per il viso, e applicarlo al momento della detersione avrà il doppio effetto di struccare e nutrire la pelle. Naturalmente andrà risciacquato alla fine, ma potete anche lasciarlo agire qualche minuto come un impacco.

Altro elemento prezioso per la pulizia del viso è la camomilla. Preparatene una molto intensa, con diverse bustine o fiori in infusione. Una volta fredda, mettetela in una bottiglietta dove aggiungerete un cucchiaino d’olio extravergine di oliva, agitando per bene. Utilizzate questo composto come struccante e tonico per il viso, conservandolo in frigorifero per 3 – 4 giorni. Se la vostra pelle è tendenzialmente grassa potete aggiungere ai composti sopra citati, o alla miscela di olio e acqua, il succo di mezzo limone, dal potere astringente. Infine, è un ottimo detergente anche l’olio essenziale di lavanda, diluito nell’acqua per evitare di seccare la pelle, e poi stendete un prodotto idratante.

Potrebbe interessarti