Pubblicato il

Uomini: otto passi (e 10 minuti) per essere più sexy

Un po’ di allenamento, uno specchio grande, via i peli e vai con le creme: per sembrare migliori bastano  poche attenzioni…

Uomo allo specchio
Stock photo © GlobalStock
La sveglia della mattina, la voglia di caffè sconfitta dalla voglia di riposare un altro po’, la corsa per i mezzi o il traffico per raggiungere l’ufficio. Un po’ alla Fantozzi, insomma. E poi l’attesa per la pausa pranzo, il computer o le carte, finire tardi con tanto di straordinari non pagati, e rendersi conto che la giornata è finita senza aver dedicato a noi stessi mezz’ora. Ah, e poi tornare a casa e doversi preparare la cena, ovviamente. Ma c’è un modo per farci sembrare più attraenti, sin da subito. Uomini (ma non solo), prendete carta e penna!
1. Fate 20 flessioni seguite da 20 addominali: un breve allenamento prima della doccia può fare meraviglie. Aiuta non soltanto i muscoli, ma anche la pelle e la fiducia in voi stessi.

2. Se non avete tempo per una rasatura completa, almeno ripulite mento e collo, con un rasoio di qualità. Questo vi aiuterà a non apparire mai trasandati.
3. Sbarazzarsi dei peli di troppo tra sopracciglia, narici nasali e quelli degli zigomi: basta un paio di forbicine per non apparire più uomini provenienti dall’era preistorica.
4. Applicare un po’ di crema idratante e autoabbronzante, per avere una luce e un colore migliore sul vostro viso. Non esagerate, perché non dovete cambiare nazionalità!
5. Scegliete indumenti che si adattano bene al vostro stile e al vostro colore. Non c’è bisogno di sbarazzarsi del guardaroba da un giorno all’altro, ma di eliminare pian piano taglie e colori bocciati. Basterà iniziare ad ascoltare i vostri amici e chiedere la loro opinione.  Occhio anche alle scarpe, spesso trascurate eppure sempre molto visibili.
6. Qualche goccia di profumo per emanare un dolce odore. Senza esagerare, altrimenti sembra che vi sia caduto un flacone addosso. 
7. Prima di uscire da casa, guardatevi allo specchio. Non quello del bagno, il cui riflesso si ferma al collo. Guardate l’insieme: vestiti, pieghe, risvolti, colori e macchie. Siate critici come potete esserlo con il vostro collega meno sopportato.
8. E per finire occhio alla postura e al sorriso. Petto in fuori, spalle aperte, pancia in dentro. Mostrateli questi denti, sempre che siano gradevoli alla vista. Perché se diventate più amichevoli, risulterete anche più piacevoli.

Leggi anche:

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie AmoreTag

Potrebbe interessarti