Pubblicato il

CiboTurismo: una piccola Expo in Abruzzo

A Rivisondoli le eccellenze gastronomiche dell’Italia centrale si incontrano durante la Fiera dell’Appennino in un trionfo di sapori e tradizioni

prodotti tipici formaggio piatto verdure caciocavallo
Courtesy of ©CiboTurismo/Ufficio Stampa Fanini

Piccole e medie imprese del settore agroalimentare ed eccellenze gastronomiche made in Italy, insieme per celebrare la tradizione abruzzese e delle regioni limitrofe. Questo è lo scopo di CiboTurismo – La Fiera degli Appennini, la kermesse ad accesso gratuito che a partire da sabato 8 agosto, e per una settimana, animerà le strade e le piazze di Rivisondoli (AQ) tra stand gastronomici, passeggiate e proposte interessanti per scoprire il territorio. Prodotti tipici, tecniche di produzione, lavorazione e conservazione dei cibi e tantissime idee per trascorrere un piacevole weekend dedicandosi ad un sano turismo montano ecologico, tra itinerari naturalistici, masserie didattiche, laboratori e strutture ricettive in cui riscoprire il contatto con la natura e l’ambiente circostante, si incontrano nella splendida cornice delle montagne abruzzesi offrendo interessanti spunti per una rilassante gita estiva tra i sapori locali.

Fin dalle prime ore della mattina, turisti, curiosi, esperti ed appassionati della buona cucina italiana verranno accolti tra le prelibatezze in mostra nel centro della graziosa località abruzzese e potranno assistere, nel pomeriggio, alla cerimonia di inaugurazione della fiera organizzata con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali e del Ministero dello Sviluppo Economico. Rivisondoli si trasformerà in una vera e propria agorà dell’enogastronomia dell’Italia centrale che farà da gustoso ponte tra l’Abruzzo ed Expo 2015 attraverso un concentrato di prelibatezze in cui a trionfare è sempre l’eccellenza del made in Italy, in qualunque zona dello Stivale la si celebri.

Grazie all’impegno di Total Expo, azienda specializzata nel settore fieristico, che ha organizzato e curato la kermesse, CiboTurismo entrerà a far parte, da vero protagonista, del ricco panorama delle iniziative e degli eventi che, in tutta Italia, stanno accompagnando lo svolgimento dell’Esposizione Universale milanese proponendo interessanti alternative per viverla in maniera originale e differente, senza mai perdere di vista la genuinità e la qualità dei prodotti della tradizione italiana e mettendo al primo posto quanto di più buono il nostro Paese ha da offrire.

Formaggi, salumi, prodotti del territorio e della gastronomia si alternano tra i numerosi stand che si susseguono negli angoli più belli di Rivisondoli, tra caratteristiche chiese ed eleganti palazzi, mentre la cultura ed il folklore si esprimono in tutto il loro fascino durante gli spettacoli di intrattenimento organizzati nel corso della rassegna, come la divertente “Notte dei Briganti”, in programma il 12 agosto, con spettacolo teatrale interattivo e suggestiva grigliata sotto le stelle. Un’occasione unica, dunque, per riscoprire tradizioni autentiche e sapori genuini, promuovere le piccole realtà dell’enogastronomia italiana ed osservare una delle località più rinomate della regione in una veste nuova, senza rinunciare all’opportunità di dedicarsi a piacevoli giornate immersi nella splendida natura del Parco della Majella.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ViaggiTag

Articoli correlati