Pubblicato il

Il flirt per l’uomo, il flirt per la donna

Tecniche a confronto per i due sessi: cosa apprezzano i “lui”, e cosa invece conquista l’attenzione delle “lei”

Flirt al bar
Stock photo © hoozone
La storia è sempre la stessa: uno scambio di sguardi, un avvicinamento, un sorriso. E tutto nasce così. Ma quali sono gli approcci per flirtare tipici del sesso maschile e quali del sesso femminile? Per uno studio recentemente pubblicato sulla rivista “Interpersona”, i partecipanti sono stati invitati a esaminare quali tecniche di “rimorchio” hanno pensato avessero maggiore successo. 
In primo luogo, gli uomini e le donne hanno elencato le azioni che avrebbero dovuto attirare il sesso opposto. I ricercatori hanno compilato le risposte date da almeno cinque partecipanti e poi hanno scambiato le liste, così gli uomini hanno ricevuto un elenco di tecniche che le donne pensavano fossero più efficaci e viceversa.
“Non ci sono state grandi sorprese; le cose erano in linea con quanto ci si aspetterebbe “, ha commentato il co-autore Joel Wade, professore di psicologia alla Bucknell University. Come previsto, Wade ha sottolineato che gli uomini valutano superiori “quegli atti che potrebbero portare al sesso”. D’altra parte, invece, le donne sono invece più sensibili a quelle azioni che suggeriscono l’esclusività e l’impegno emotivo.
La maggior parte delle tecniche usate per attirare l’attenzione maschile erano quelle prettamente fisiche, come “ballare” o “sorridere”. Mentre gli uomini hanno segnalato le azioni che comportano un contatto fisico più diretto, come “un bacio sulla guancia”, che ha ottenuto il primo posto, seguito dallo “strofinamento” e dall'”avvicinarsi”.
Tra le azioni presentate dagli uomini e dalle donne che sono state ritenute positive per l’approccio, un gesto di condivisione a cena, il trascorrere del tempo e lo stringersi per mano. Ma poi, in fin dei conti, c’è da stare tranquilli: lo studio ha concluso che le donne percepiscono l’impegno degli uomini nel fare qualcosa di gradito. E i maschietti? Chi ce lo dice?

Leggi anche:

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie AmoreTag