Pubblicato il

Stress: 4 errori da evitare

Tra lavoro e famiglia, è difficile tenere a bada lo stress. Ecco qualche consiglio amico della linea

Stress ed alimentazione
istockphoto.com
Come se un’accentuata sudorazione, un cuore che batte a più non posso ed uno stomaco sempre sull’attenti, non bastassero: lo stress vi fa prendere peso senza che abbiate il tempo di accorgervene. Infatti, per affrontare l’ansia in modo sano, il sito Women’s Health Mag ha stilato la lista degli otto errori alimentari più comuni. Nutella, patatine e caffè, sembrano non essere la soluzione ideale ed il conto prima o poi arriva: sarà l’ago della bilancia a ricordare che le frequenti capatine in cucina non servono a nulla, se non a creare un ulteriore motivo di ansia. Ecco, allora, il vademecum per combattere lo stress. 
Riposarsi e rilassarsi: una ricerca svolta presso l’Università del Kentucky suggerisce che per perdere peso è più importante imparare a gestire lo stress e cercare di eliminarlo, piuttosto che lanciarsi in diete impossibile e strategie alimentari studiate a tavolino. Perciò, ogni tanto, è bene prendere una pausa dalla propria vita movimentata per dedicarsi del tempo. 
Usare la testa: uno studio condotto presso l’università di Harvard ha dimostrato che fare la spesa quando si è arrabbiati o preoccupati porta a prendere decisioni sbagliate ed affrettate. Infatti, lo stress può sabotare la capacità di effettuare scelte corrette in quanto mantiene il cervello impegnato su altri frangenti. E’ bene, quindi, stilare una lista della spesa o andare al supermercato quando si ha tempo da dedicare agli acquisti.
Caffè: abusarne è controproducente. Il caffè può rivelarsi utile quando si ha bisogno di rialzare la soglia dell’attenzione, ma basarsi sulla caffeina per arrivare a fine giornata può avere effetti disastrosi sulla nostra linea. La ricerca pubblicata sul ‘Journal of Agricultural and Food Chemistry’ suggerisce che il consumo di più di cinque o sei tazzine di caffè al giorno può favorire l’aumento di peso e causare problemi di insulina.
Dormire: riposare le sette ore canoniche non solo è necessario per ricaricare le batterie e affrontare lo stress del giorno dopo, ma può prevenire l’aumento di peso. Infatti, un corretto riposo permette di regolare il metabolismo, aiutando il corpo nell’immagazzinamento dei grassi ed aumentando il self-control. Per scoprire gli altri 4 errori alimentari cliccare su www.womenshealthmag.com

Leggi anche: DIETA VOLUMETRICA, AL BANDO LE PROIBIZIONI

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie BeautyTag