Pubblicato il

Polpettone di lenticchie per il Natale veg

Sapore casalingo e aromi tradizionali in un secondo piatto 100% veg

Legumi
istockphotos
Se proporre tofu e seitan alla nonna a Natale vi complica la vita, e convincere le zie a mangiare soia e tempeh potrebbe diventare un conflitto a tavola, proponete un secondo piatto vegano senza che nemmeno se ne accorgano, perché composto con ingredienti della tradizione e conosciutissimi. Ecco per esempio la ricetta del polpettone di lenticchie per un cenone in famiglia tradizionale e al tempo stesso vegano, da accompagnare alle classiche patate al forno.
Ingredienti: 
500 gr di lenticchie
100 gr di farina di ceci
2 carote
1 cipolla grande
2 coste di sedano
mezzo bicchiere di vino bianco
un rametto di rosmarino
un cucchiaino scarso di senape
salvia q.b.
sale, pepe, olio d’oliva
Procedimento:
Utilizzate delle lenticchie di qualità, che rimangano consistenti. Mettetele a bollire in acqua per 50 minuti, precedute da ammollo se necessario, salando solo verso fine cottura. Scolatele a lungo e lasciatele freddare; una volta fredde, mettetele in una terrina, nella quale aggiungerete la farina di ceci, e lavorate a mano il composto fino ad ottenere una consistenza manipolabile. Se necessario aggiungete altra farina di ceci, oppure un cucchiaio di pan grattato, fino a che otterrete un composto sodo, e aggiustate di sale se necessario. Dategli la forma di un polpettone, e infornate dentro una teglia appena una d’olio d’oliva per 40 minuti a 180°. Giratelo una volta a metà cottura, con estrema delicatezza per non romperlo, e lasciate che sulla superficie si formi una bella crosticina. Nel frattempo tagliate a pezzi grossolani le verdure pulite (togliete i filamenti duri al sedano), e mettetele a rosolare in una casseruola, sfumando col vino bianco. Salate, pepate e coprite, lasciando che si stufino fino a che saranno morbide. Una volta cotte, trasferitele nel mixer, aggiungete la senape (anch’essa di qualità, possibilmente in grani) e frullate fino ad ottenere una crema non troppo vellutata – lasciate qualche pezzetto. Ritrasferite in pentola, insaporite con il rosmarino e la salvia, e aggiungete il polpettone che avrete tolto dal forno perché si insaporisca una decina di minuti. Servite a fettine il polpettone di lenticchie con un cucchiaio generoso di crema di verdure.