Pubblicato il

In cucina con i Vicina: Torta di pane raffermo

Una ricetta esclusiva di Claudio Vicina per Stile.it

Torta di pane raffermo
Courtesy of©Casa Vicina
L’INGREDIENTE Il pane raffermo non fa soltanto bene alle  nostre tasche, ma anche al nostro organismo. Alla corposità e al sapore nuovo di questo elemento si aggiunge la croccantezza: un tris di proprietà che rende minestre e zuppe semplicemente perfette. Il pane da preferire è quello casereccio, integrale e lievitato con pasta acida, energetico e ricco di fibre. L’invecchiamento provoca una serie di trasformazioni fisico-chimiche che inducono la retrogradazione dell’amido: il pane diventa più digeribile e fa abbassare  l’indice glicemico.
LA RICETTA Torta di pane raffermo
LA DIFFICOLTA’ facile
INGREDIENTI PER 4 PERSONE – 1 litro di latte intero, 700 grammi di pane raffermo, 3 uova intere, 350 grammi di zucchero semolato, ma meglio di canna grezzo, 70 grammi di uvetta, 50 grammi di liquore d’arancia, 100 grammi di burro in tocchetti per dorare.
I TEMPI DI PREPARAZIONE 45 minuti.
LO SVOLGIMENTO Mettete il pane raffermo a bagno nel latte, aggiungete poi le uova, lo zucchero l’uvetta, ed infine il liquore. Lasciate riposare per qualche minuto dopo aver girato il tutto con l’aiuto di un cucchiaio di legno. Imburrate una teglia da forno e versate il composto. Con il restante burro in tocchetti cospargeteli in superficie all’impasto, che a cottura ultimata doreranno la torta.
IL LOCALE Il Ristorante Casa Vicina (una stella Michelin) trova spazio al civico 224 di via Nizza a Torino, all’interno di Eataly Lingotto. Gestito dalla famiglia Vicina, ristoratori dal 1902, vede Claudio Vicina con la moglie Anna in cucina e Stefano Vicina con la nipote Laura in sala. Ogni piatto viene realiizzato da parte dei Vicina con attenzioni davvero maniacali. Sempre all’insegna del buon gusto.
Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie FoodTag