Pubblicato il

Dimmi che casa hai e ti dirò se mi piaci

Secondo uno studio italiano è lo stile country quello che piace di più, sia da uomini che da donne. Ad entusiasmare librerie, cucine e terrazzi…

convivenza
Courtesy of©istock
L’arredamento di una casa dice tanto di noi, del nostro stile e del nostro essere. Da una casa semivuota ad una piena di ricordini, dalle pareti spoglie a quelle colme di ritratti: è impossibile non intuire qualcosa dall’arredamento della persona che ci piace. Anche a costo di sbagliare. Ma è anche possibile innamorarsi di qualcuno proprio grazie alla casa. Decorazioni, mobili e scelte di arredo sembrerebbero, infatti, elementi importanti per l’inizio di una relazione. 
Un sondaggio realizzato da Dalani in collaborazione con eDarling stima che il 70% dei single non vorrebbe frequentare qualcuno con una casa monotona, scarna e senza un’identità di stile. Se siete uomini, lasciate perdere il minimalismo e puntate su uno stile originale e personalizzato per colpire al cuore la vostra “bella”, se siete donne invece fate sparire i peluche della vostra infanzia e mettete in mostra il vostro lato più colto e creativo. 
I 365 single italiani analizzati, sia uomini che donne di età media intorno ai 39 anni, hanno dimostrato una netta predilezione per l’arredamento stile country al primo posto, seguito da quelli glamour e purista. Tinte neutre, tessuti naturali, eleganza rustica vincono su tutti, mentre il glamour sottolinea una personalità alla moda, un’attenzione per il bello e per il lusso, uno stile di vita sempre attento alle ultime tendenze. Infine il 14% dei single ha ammesso di preferire lo stile Purista, ovvero l’arredamento minimal, caratterizzato da cromie tendenzialmente scure ma non opprimenti. Tra gli altri stili presenti in classifica ma sotto il podio, quelli definiti “ecologici”, da fashion victim e “alternativi”.
Tra le cose che colpiscono di più, il 37% viene attratto dalle librerie piene di romanzi, il 22% dal terrazzo o dal balcone curati, il 15% da una bella cucina. Per conquistare un uomo, meglio possedere strumenti musicali (24%) e stampe (24%); per far colpo su di una donna, via i peluche (62%) e mostrate i vostri animali domestici (35%). Inoltre una intervistata su tre non ama l’idea che un uomo viva in un appartamento condiviso.
Dettagli? Tutt’altro! Il 46% delle persone potrebbe scegliere di non frequentare più una persona a causa dello stile poco curato dell’arredamento. E il 9% l’ha già fatto. Una casa ordinata è la carta vincente: l’85% delle persone frequenta più volentieri una persona ordinata. Certo, l’importante è che non sia solo apparenza, altrimenti la pacchia dura poco lo stesso.

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie AmoreTag