Pubblicato il

Décolleté: come perdere qualche taglia

Tra alimentazione e sport, ecco qualche consiglio per un seno perfetto senza chirurgia

Décolleté
istockphoto.com
Si sente parlare sempre più spesso dei rimedi naturali presenti sul mercato finalizzati all’aumento del seno. Tuttavia, secondo una ricerca condotta dal brand Triumph su suolo inglese, nel 2015 il 13% delle donne si è rivolta ad interventi di chirurgia mirati alla diminuzione della taglia del proprio reggiseno. Si tratta per lo più di donne over 50, afflitte dai caratteristici problemi della menopausa che, tra ormoni e qualche chilo di troppo, si rivolgono alla chirurgia estetica per dimezzare la dimensione del proprio décolleté. Detto questo, però, prima di arrivare al bisturi, esistono metodi naturali che possono portare al raggiungimento del medesimo obiettivo. 

Ad esempio, una dieta sana e controllata, permette di tenere a bada il livello di estrogeni. Tra le tante, la dieta Mediterranea sembra essere una delle più indicate. Via libera a cavoli, spinaci, broccoli, quinoa, farina d’avena integrale, patate, lenticchie, edamame, fagioli bianchi, pesce, uova, ricotta e molti altri alimenti. Al contrario, invece, è bene ridurre la frutta, ricca di zuccheri, e aumentare l’apporto di verdure e fagioli. Inoltre, eliminare completamente i grassi transaturi e saturi, il sale e lo zucchero in eccesso, potrebbero essere soluzioni altrettanto valide. Stiamo, infatti, parlando di elementi che contribuiscono ad aumentare il peso e ad accumulare i grassi.

Oltre alla dieta, però, anche l’allenamento fisico potrebbe portare a perdere qualche taglia, di abiti e reggiseno. Esistono, infatti, esercizi efficaci e mirati, i quali permettono di ritrovare la forma perduta: addominali, flessioni, squat, plank e burpee. Basterà scegliere uno o più di questi esercizi e dedicargli almeno 15-30 minuti ogni giorno. Inoltre, se si riuscisse a trovare il tempo di unire a questi esercizi almeno 30 minuti di camminata, il risultato ottenuto potrebbe rivelarsi perfetto. Insomma, per diminuire la dimensione del proprio seno, prima di ricorrere alla chirurgia estetica, potrebbe essere sufficiente dedicarsi ad uno stile di vita più sano.