Pubblicato il

Crostata di primavera: la ricetta

Ricotta, frolla e un odore di buccia di limone

Crostata 
iStock
Voglia di mescolare il palato con qualcosa di dolce. Desiderio però allo stesso tempo di non appesantirsi con ricette molto elaborate e ricche di grassi. E allora la soluzione c’è; niente paura, si pensa a una ricetta leggera proposta dal blog Il dolce della vita.

Si tratta della crostata di primavera. Ecco come prepararla. Per la frolla: 300 g farina 00, 100 g zucchero, 150 g burro, 1 uovo, buccia grattugiata di un limone, 1/2 cucchiaino di sale. Per il ripieno: 150 g ricotta mista di buona qualità, 100 g mandorle tritate grossolanamente, 2 albumi, 4 cucchiai di zucchero.

Procedete così: cominciate con il mescolare la farina con lo zucchero, il sale, la buccia di limone; formare una fontana, aggiungere l’uovo e il burro a pezzettini.

Tutto dentro a immersione. Impastare poi rapidamente. A questo punto, dovete stendere l’impasto in una tortiera bassa da crostata imburrata e infarinata.

Per il ripieno: montare a neve i due albumi, lavorare la ricotta con lo zucchero, aggiungere le mandorle tritate e infine gli albumi montati a neve. Versare il ripieno sull’impasto e infornare a 180 C per 30 minuti.

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie FoodTag