Pubblicato il

Torta pistacchio e fragole: la ricetta

Un dolce fresco per la merenda

Dolce pistacchio
iStock
A volte non è perché si è pigri e si ha poca voglia di cucinare. Semplicemente, di fronte alla prospettiva di doversi mettere in cucina a preparare creme, strati di panna e decorazioni, viene meno la forza morale e fisica.

Eppure esistono dolci semplici da preparare e che riescono anche a fare davvero molta scena a tavola. Perché la semplicità di una ricetta a volte è il modo migliore per gustarsela evitando fastidiose sessioni tra forno e mixer, che poi ci sfiniscono e lasciano poco tempo al relax. E allora la ricetta che oggi siamo in grado di suggerire è quella di una torta rapida nella preparazione, che può essere decorata a piacere con pistacchi e fragole.

Ecco come prepararla secondo la ricetta suggerita dal blog Cook around. Si tratta di un dolce con pan di Spagna e morbida crema fresca e leggera per la merenda. Per preparare il pan di Spagna, avete quindi bisogno di: 6 uova, 250 g di zucchero, 250 g di farina e vaniglia. Per la crema invece: 500 g di mascarpone, 1 tubetto di latte condensato, 250 g di panna. Adesso passate alla preparazione. Montate le uova con lo zucchero finché, tirando su le fruste, il composto non appaia morbido. Ci vorranno circa 15 minuti.

LEGGI ANCHE: LA TORTA D’ACQUA CHE FA IMPAZZIRE NEW YORK

A questo punto, incorporate la farina setacciata un po’ alla volta, mescolando dal basso verso l’alto insieme alla vaniglia. Stendere su una teglia bassa foderata di carta forno ad una altezza di circa 1 cm. Mettere il composto in forno a 180°C per circa 10 minuti. Considerate che quando il composto si colorerà di scuro significa che è cotto. Per la crema invece miscelare insieme il mascarpone, il latte condensato e la panna ben montata.

Dopo, prendete uno stampo rettangolare vuoto e mettere il pan di Spagna imbevuto di marsala. Quindi distribuire la crema e di nuovo il pan di Spagna. Fate tutto lavorando sul concetto di strato. A questo punto sfilare lo stampo. Considerate che il dolce è praticamente finito. Decorare poi a piacere, per esempio aggiungendo dei pistacchi di Bronte alla crema o decorando con crema e fragole per il vostro dressing d’autore.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag