Pubblicato il

Flan di pecorino con vellutata di fave

Una ricetta esclusiva del vegetariano Il Margutta per Stile.it

Flan di fave e pecorino
Courtesy of © Il Margutta
L’INGREDIENTE La Vicia Faba, famiglia delle Leguminose, è uno degli ingredienti più salutari in cucina. Ha origini asiatiche, nonostante fossero già perfettamente conosciute ai tempi dell’antica Grecia e fossero abbondanti anche sulle tavole dei Romani. Le fave garantiscono infatti l’apporto di ferro e altri minerali, e una notevole quantità di vitamine: ovviamente è meglio consumarle crude, perché la cottura distrugge alcuni dei suoi componenti. Tra le proprietà di questi legumi, il ricco apporto di ferro, aiutano a perdere peso, abbassano il colesterolo e sono una buona fonte vegetale di acido folico. Inoltre prevengono diabete, artrite e osteoporosi, e aiutano a mantenere la pelle in salute. 
LA RICETTA Flan di pecorino con vellutata di fave
LA DIFFICOLTA’ media
INGREDIENTI PER 6 PERSONE – 100 gr pecorino, 200 gr panna, 200 gr latte, 200 gr uova intere, sale e pepe qb. Per la purea di fave, fave 500 gr (pulite), mentuccia qb, brodo vegetale, sale qb, pepe qb.
I TEMPI DI PREPARAZIONE 70 minuti.
LO SVOLGIMENTO Unire tutti gli ingredienti  e frullare fino ad ottenere un composto omogeneo, aggiustare di sale e pepe. Versare il composto in pirottini misura standard imburrati e cuocere a bagnomaria a 150° al forno per 45 minuti. Quando cotti sformare e far risposare prima dell’impiattamento: si possono conservare fino a 2/3 giorni. Per la purea, sbucciare le fave e sbianchire per un minuto e freddare in acqua e ghiaccio per mantenere colore e proprietà invariati. Sgusciare il frutto e frullare con brodo sale pepe e mentuccia. La consistenza deve essere cremosa, lucida e non densa.
IL LOCALE Il Margutta Vegetarian Food & Art, la culla del gusto dal 1979, nel rispetto di natura e ambiente. Locale di Tina e Claudio Vannini, racconta una storia di trentacinque anni di ottima cucina vegetariana accompagnata dall’amore per arte, musica e colori. Si trova in via Margutta 118, nel cuore del centro storico di Roma. Ringraziamo per la ricetta Isabelle Grabau.
*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag