Pubblicato il

Torta lemon curd. Aspra, ma bella

Crema limonosa e frolla per il dolce

Torta limone
iStock
Non è per tutti; perché il suo sapere è leggermente acido e l’aspetto non è di certo dei più invitanti. Eppure il dolce lemon curd una volta assaggiato non si dimentica più. Sarà per via della combinazione tra dolcezza della frolla e crudezza del limone, l’ingrediente principale della crema, sarà perché si accompagna a una pioggia di frutta fresca, sarà ancora per via della freschezza che esso porta con sé. Comunque la torta lemon curd è un dessert innovativo per la vostra tavola di primavera. Ancora meglio se lo volete utilizzare per stupire la mamma nel giorno della sua Festa. Oggi vi insegniamo come prepararlo secondo la ricetta di Green Style.

LEGGI ANCHE: TORTA PISTACCHIO E FRAGOLE, LA RICETTA

Allora, per preparare la torta al limone avete bisogno di due preparazioni distinte. Una per la crema, l’altra per la base del dolce. Per la crema avete bisogno di: 3 limoni, 2 uova, 130 g di zucchero di canna, 1 bustina di vanillina, 1 cucchiaino di amido di mais, 80 g di burro di soia (in alternativa yogurt di soia o greco), mezzo bicchiere di latte, anche veg. Per la preparazione la crema è importante filtrare il succo dei tre limoni, quindi versare in una ciotola capiente le uova e lo zucchero.

Lavorate tutto insieme con la frusta aggiungendo gradualmente l’amido di mais, la vanillina, il succo di limone e il latte veg proseguendo nella lavorazione. La crema ottenuta sarà di aspetto spumoso. Versatela in una pentola con la buccia grattugiata dei limoni e iniziate a cuocere il tutto a fuoco dolce mescolando di continuo con il cucchiaio di legno.

A fiamma spenta si filtra nuovamente il composto per eliminare i residui di buccia e lo si lascia raffreddare, quindi si conclude aggiungendo il burro (o lo yogurt) mescolando per amalgamare. Adesso passate alla preparazione della base e alla decorazione della torta. Vi servono: 50 grammi di zucchero di canna, due vaschette di lamponi freschi. Adagiate la frolla nello stampo foderato con carta da forno, forate la base della stessa con i rebbi della forchetta quindi versate una manciata di fagioli o ceci secchi.

Si cuoce in forno per 10 minuti a forno preriscaldato a 180 gradi, quindi tolti i fagioli la cottura può procedere per altri 20 minuti fino a doratura. Tolta la base di frolla dal forno, la si lascia raffreddare completamente, si versa il lemon curd livellandolo con il coltello e si ripone in frigorifero per 10 minuti. A parte, in un pentolino, si versano 3/4 di lamponi con lo zucchero da amalgamare con la forchetta, per ottenere una sorta di marmellata veloce.

Si lascia raffreddare, si stende il tutto sopra il lemon curd per un secondo strato di crema, quindi si rifinisce decorando con i lamponi avanzati e un pizzico di zucchero a velo a piacere. Si possono sostituire i lamponi con le fragole, ma anche mirtilli, ribes, oppure alternare le creme per ottenere più strati differenti e morbidi così da affiancare il gusto dolce con quello pungente del limone.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag