Pubblicato il

A Torino torna il Salone dell’Auto

Tra i viali del Parco del Valentino vanno in scena tutte le novità del settore automobilistico

Pininfarina
© 2016 - Salone dell'Auto di Torino - Parco Valentino

E’ il più famoso ed antico parco pubblico della città, situato in splendida posizione non distante dal centro: il Parco del Valentino, oltre a presentare un notevole patrimonio arboreo ed un’interessanti avifauna, offre la possibilità di partecipare ad importanti appuntamenti. Tra questi è in arrivo la manifestazione automobilistica che si riconferma come l’evento nazionale in grado di riaccendere la passione per le quattro ruote. Stiamo parlando del Salone dell’Auto di Torino, naturalmente, che ha segnato un punto di svolta nell’evoluzione degli eventi italiani dedicati al mondo dei motori.

I viali del Parco del Valentino, dall’8 al 12 giugno, diventano la location ideale per esporre le auto novità delle varie case automobilistiche: ogni brand ha a disposizione fino 4 eleganti pedane sulle quali esporre i propri modelli, che i visitatori possono anche richiedere di provare nell’area dedicata ai test drive. Sono 43 le case automobilistiche che partecipano al Salone dell’Auto pronte ad esporre le proprie anteprime: ecco quindi sfilare le nuove Abarth, Alfa Romeo, Aston Martin, Audi, Bentley, BMW, Cadillac, Chevrolet, Corvette, Dacia, Fiat, Ferrari, Ford, Infiniti, Jaguar, Jeep, Kia, Lamborghini, Lancia, Land Rover, Lexus, Lotus, Maserati, Mazda, Mazzanti, McLaren, Mercedes-Benz, MINI, Mitsubishi, Noble, Opel, Pagani, Porsche, Renault, SEAT, ŠKODA, Smart, SsangYong, Suzuki, Tesla, Toyota, Volkswagen, W Motors.

Tra le novità in mostra per questa edizione 2016 sono attese anche diverse anteprime mondiali e nazionali ed un appuntamento imperdibile è quello con la carovana di vetture da collezione che sfilerà per le vie della città l’11 giugno, partendo da piazza Vittorio Veneto e arrivando fino alla Reggia di Venaria, dando vita a una passerella lunga 45 chilometri. Non solo: la città si prepara ad accogliere l’evento con numerose iniziative, tra cui la Mostra temporanea alla Stazione di Porta Susa con 20 modelli di stile dello IED Torino, con auto in scala 1:4 che fluttuano dalle volte dell’avveniristica stazione, e Le Vie del Design, ovvero bozzetti e sketch dei più grandi car designer che vestono i locali della movida torinese di San Salvario: tra via Baretti, via Belfiore e via Sant’Anselmo saranno esposti i disegni Pininfarina, Italdesign, Zagato, Studio Torino, Up Design, Torino Design. La formula vincente dello scorso anno non cambia, con le oltre cento vetture esposte che si possono ammirare gratuitamente in un orario prolungato fino alla mezzanotte, per assaporare tutte le ruggenti suggestioni con tutta la calma possibile.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie Tempo liberoTag