Pubblicato il

Come allacciare le scarpe classiche

Al fine di sfoggiare un look impeccabile, ecco i consigli da seguire alla lettera per indossare correttamente le stringate

Allacciare scarpe eleganti
Courtesy of© Celiaaa/iStock

Quando si parla di scarpe in chiave maschile si tocca un capitolo delicato. Che sia inverno oppure estate, ci sono delle regole non scritte che si devono conoscere. L’eleganza non ammette errori di stile, anche se le temperature non sono molto clementi, vige il dovere di indossare la scarpa chiusa in contesti formali. Che sia una riunione, una conferenza o un pranzo di lavoro, lei non deve mancare mai, la stringata è un must have.

La domanda sorge spontanea: tutti sanno davvero come allacciare un paio di scarpe classiche? Il quesito non è così scontato visto che non bisogna mai prendere sottogamba lo stile. Non parliamo di una sneaker ergo, al fine di procedere alla corretta allacciatura, è possibile mettersi in mani sicure. Basta seguire, passo dopo passo, i consigli di John Halton, informatico dell’Università della North Carolina, autore di uno studio sulle stringhe. Non c’è che dire, allacciare le scarpe è una vera e propria arte.

A differenza di quel che si può credere, sono innumerevoli i modi per allacciare le scarpe. Per un look distinto e professionale la tecnica vincente è quella che invita a procedere in senso orizzontale perché, secondo il professore “È elegante e allo stesso tempo mantiene il piede saldo all’interno della scarpa“.

Come si realizza? Facendo passare il laccio attraverso tutti gli occhielli, disposti in ordine su due colonne, una volta sola. Ecco il procedimento, passo dopo passo.

Step 1

Si inizia dal basso. Inserendo le due estremità della stringa negli occhielli per poi procedere tirando i due capi in modo che abbiano la stessa lunghezza.

Step 2

Si passa il capo destro nel secondo occhiello a sinistra provvedendo a far uscire la stringa all’esterno della scarpa per poi tirala, orizzontalmente, per infilarla nell’occhiello di destra.

Step 3

A questo punto il capo sinistro si porta nel terzo occhiello destro dal basso. Una volta completato il passaggio, si prende la stringa e, tirandola, si provvede a farla entrare nell’occhiello di sinistra. Ripetere poi l’operazione alternando il capo destro e il sinistro.

Step 4

Infine si prendono i due lembi per piegarli verso il centro e, una volta incrociati, si fanno passare uno sotto l’altro per poi tirare con decisione et voilà, il look è completato.

Il risultato è sicuramente di grande effetto. I lacci vanno a formare delle righe orizzontali, quel che basta per conferire eleganza all’outfit che, come per magia, appare più sofisticato.

 

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ModaTag