Pubblicato il

Watts-Schreiber: insieme solo per i figli

Schreiber ha concluso le riprese della quarta stagione di Ray Donovan. Naomi Watts, invece, tornerà sugli schermi con il thriller Shut In

Naomi Watts e Liev Schreiber
Wikipedia

Ad Hollywood è tempo di addii e di separazioni. Dopo Brad Pitt e Angelina Jolie finisce anche un altro amore “storico”, quello tra Naomi Watts e Liev Schreiber. Stavano insieme da 11 anni, senza mai sposarsi, ma da almeno due sembrava che l’addio fosse prossimo. L’annuncio è arrivato con un comunicato.

L’annuncio a “sorpresa”: “Il miglior modo per essere una famiglia è di separarsi come coppia”

L’attrice inglese e l’attore americano, rispettivamente 47 e 48 anni, hanno fatto sapere di aver preso la decisione dopo “essere arrivati alla conclusione che il miglior modo per essere una famiglia è di separarsi come coppia”. “È con grande affetto, rispetto e amicizia nei nostri cuori che cresceremo insieme i nostri bambini, esplorando questa nuova fase della nostra relazione”, hanno tenuto a precisare. E chiedono alla stampa “di essere coscienziosa nel rispetto dei minori e del loro diritto alla privacy”.

Secondo quanto riferisce E! News, non c’è un reale motivo dietro questa scelta. Il giornale online ha anche aggiunto che la coppia vivrà tra New York e Los Angeles. In modo da crescere insieme i due figli, Alexander, di 9 anni, e Samuel, 7. Schreiber ha ormai concluso le riprese della quarta stagione di Ray Donovan. Naomi Watts, invece, tornerà sugli schermi USA con il thriller Shut In. Recentemente è anche tornata a collaborare con David Lynch, e l’anno prossimo parteciperà al ritorno televisivo della serie Twin Peaks.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie PeopleTag