Pubblicato il

Karlie Kloss, una super eroina glamour

La top model sfoggia un outfit che evoca lo sport e le Wonder Woman del mondo contemporaneo

LaPresse

Una super model che diventa super eroina. Karlie Kloss ha sfoggiato un outfit che rende Wonder Woman contemporanea e rock and roll. E che le ha fatto guadagnare le pagine di tutti i magazine di moda. La modella ventiquattrenne è stata immortalata alla sfilata parigina di Louis Vuitton primavera estate 2017, disegnata da Nicolas Ghesquière. Per l’occasione, Karlie Kloss ha indossato un abito della Resort collection 2017 Louis Vuitton. E lo ha decisamente valorizzato.

Karlie Kloss alla sfilata Louis Vuitton
Karlie Kloss alla sfilata Louis Vuitton

Una super eroina alla corte di Vuitton

L’intera Resort collection della maison francese evoca un mondo fatto di super-donne, con abiti dai colori forti, tagli, strascichi asimmetrici. Una collezione che omaggia l’arte contemporanea – presentata al museo Oscar Niemeyer-designed Niterói Contemporary Art di Rio de Janeiro. E che riprende i colori dei muri delle favelas, laddove la street art cerca di abbellire i sobborghi. E ancora, non dimentica di inserirsi nel tema sporty-chic che tanto domina le passerelle, particolarmente in voga durante l’estate delle Olimpiadi.

Su questa metropoli aleggia una super donna, plasmata dalla contemporaneità e dal cosmopolitismo. La incarna perfettamente Karlie Kloss, con il suo abito bianco, rosso e blu, un minidress che si allunga con due code ai lati, lasciando le gambe completamente scoperte. E che rivela punti di pelle nuda sui fianchi, grazie ad oblò laterali. Mentre fascia il resto del busto con un tocco sportivo grazie alla canotta che evoca le mise della ginnastica artistica. Il tutto reso rock and roll dalla giacca in pelle e dallo scarponcino con tacco quadrato (che quasi ogni invitata alla sfilata Vuitton ha sfoggiato).

Come portare questo outfit?

Non occorrono le gambe chilometriche di Karlie Kloss per indossare questo outfit. Che tuttavia si addice a fisici scolpiti, muscolosi, tonici. Da Wonder Woman, o da ginnasta. La parte superiore fasciante è decisamente pensata per spalle larghe e taglia di seno contenuta. Perfetto l’abbinamento che sceglie Karlie Kloss come calzatura: solo uno scarponcino tipo anfibio, o uno stivaletto importante, può accompagnare con decisione un capo così particolare. Meglio evitare lo stivale per non incappare nell’errore del rendere troppo didascalico l’outfit ispirato alle super-donne. Sì anche ad una stringata maschile, purché abbia un minimo di rinforzo o zeppa. La giacca in pelle è perfetta per completarlo, ma considerate anche un bomber monocromatico per accentuare il carattere sporty-chic.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ModaTag